Utente 375XXX
Buongiorno,
vi scrivo per avere un pare sulla seguente situazione.

io e la mia compagna abbiamo avuto rapporti protetti
( con solo preservativo ) le serate del 27 e del 28 febbraio.
A fine rapporto ho verificato l'integrità dei preservativi usati ed
erano integri ( nessuna rottura e nessuna perdita )

Premetto che la mia compagna ha un ciclo decisamente irregolare
( fatta eccezione per quando prende la pillola, ma nel caso specifico
si trovava nel periodo di pausa ). Quando non prende la pillola ha avuto
anche intervalli di 3 mesi.

Non ci sono stati rapporti prima di quelli citati, se non a capodanno
ma in quell'occasione era sotto pillola. Poi ha cominciato, a ciclo
arrivato il periodo di pausa.

Dopo gli ultimi rapporti citati (27 e 28 febbraio), siccome il ciclo ancora non si faceva vedere, in data 3 marzo ha effettuato un test di gravidanza ClearBlue risultato positivo ( 1-2 settimane ). Perplessi, ne ha effettuato un altro in data 5 marzo della ILLA test, risultato negativo. Venerdi 6 marzo ha effettuato il controllo delle HCG, con risultato INDOSABILI ( e anche qui vorrei capire perchè non è stato riportato il valore risultato dalla misurazione ), quindi "non in gravidanza" (?).

Martedi 10 marzo ha effettuato un nuovo test della ILLA test, anche questo risultato negativo. In data 17/03 ha effettuato un'altra misurazione delle HCG, con risultato " <2 " ( che da quanto è riportato sul referto vuol dire non in gravidanza ).

Esposta, spero chiaramente la situazione ed essendo certo che lei non abbia avuto altri rapporti, ora vi chiedo:

- E' possibile che già dopo 4-5 giorni dopo i rapporti,il primo test
abbia rilevato qualcosa?
- Il primo esame delle HCG è stato eseguito troppo presto ( e in tal caso,
com'è possibile che il primo test di gravidanza abbia dato esito positivo )?
- La mia compagna ha avuto di recente dolori ai reni e al ventre, ma nessun segno di ciclo ( gli stessi sintomi si
presentano anche quando non prende la pillola e non ha ciclo per intervalli lunghi): può aver saltato il mese come le scorse
volte?
- Il 2° esame sulle HCG è stato effettuato con " tempistiche " accettabili?
- Quanto e possibile una gravidanza?

Grazie mille per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente il primo test è stato un falso positivo (può accadere!) , sicuramente è molto più affidabile il dosaggio delle betaHCG nel sangue ,.
Si tratta probabilmente di un ritardo dovuto ad una mancata ovulazione o ad un stress psico-fisico (picchi di iperprolattinemia) .
Questi problemi sono causati dall' INUTILE SOSPENSIONE PERIODICA DELLA PILLOLA , che non ha un razionale scientifico e che l' AIFA (agenzia Italiana del farmaco) considera a rischio.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottore,

Innanzitutto la ringrazio per la risposta e per la disponibilità concessa.

Sinceramente noi pensavamo che la pillola, una volta all'anno, andasse sospensa per " purificare ", se cosi si può dire l'organismo.
Vedremo di informarci per su quanto detto dall'Aifa.

Invece in merito al secondo esame sulle beta-HCG? Secondo lei tempi sono stati rispettati?

Grazie mille ancora.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Basta richiedere le circolari sul sito AIFA, PURTROPPO NON LETTE.
saluti
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buon Pomeriggio Dottore;
La ricerca non risulta facile, ma vedremo di venirne a capo…
Nel mentre ne approfitto per aggiornarla:
Al 27/03/2015 la mia compagna non ha ancora avuto il ciclo.
In data 24/03/2015 è andata a farsi visitare dalla sua ginecologa.
Li le ha raccontato solo dell’ultimo test di gravidanza della ILLA ( l’ultimo risultato negativo ) e del fatto che fossero quasi 3 mesi che non le arrivasse il ciclo.
A fine visita la dottoressa le ha offerto due opzioni:
- Ecografia per verificare la presenza di cisti ovariche ( termine corretto? ), assunzione di un farmaco per far arrivare il ciclo e cambio pillola
- Sola assunzione del farmaco per far venire il ciclo e cambio pillola.

La mia compagna ha preferito la 2° opzione in quanto, a detta della dottoressa a livello medico le cisti anche se presenti non comportano rischi per la salute…a mio parere questa affermazione non è del tutto vera, ma io non sono un ginecologo….

Quindi in data 27/03/2015 ha cominciato un ciclo di 10 pillole di Farlutal al termine del quale, dopo si spera 3 gg dovrebbero arrivarle le mestruazioni. Dopo di che comincerà a prendere la pillola Lestronette.

Ora siamo entrambi abbastanza tranquilli ma io avrei ancora un dubbio: Il secondo esame delle HCG eseguito è stato eseguito nei giusti tempi? Ringraziandola per l’attenzione, porgo cordiali Saluti.
[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Eravamo partiti da un test falsamente positivo.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dott. Blasi,

Ricordo che la prima idea fosse quella di un test falsamente positivo, ma la mia domanda si riferisce all'ipotesi contraria, ossia che il primo test effettuato sia quello valido, per quanto improbabile.

Detto questo, la mia compagna con ieri ( 3/4/2015 ) si trova al 8° giorno d'assunzione di Farlutal e mentre nei primi giorni " accusava" un po di effetti collaterali del farmaco ( stanchezza, un po di nausea, dolori premestruo ), ad oggi sembrano esserle passati, ma del ciclo nemmeno l'ombra. Teoricamente avrebbe ancora oggi e domani come ultime due assunzioni del farmaco. E' normale?
Grazie ancora per la disponibilità e ne approfitto per farLe gli auguri di buona pasqua!

Saluti.
[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se continua ad assumere FARLUTAL il flusso mestruale non compare
[#8] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottore,

Che lei sappia, il Farlutal potrebbe falsare eventuali altri test di gravidanza ( quelli acquistabili in farmacia ) o sulle Beta-hcg?


Grazie come sempre per la disponibilità.
[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente no!
[#10] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore per la disponibilità!

Buona giornata!