Utente 583XXX
Buongiorno,
volevo chiedere un parere in quanto nonostante una gravidanza portata regolarmente a termine nel feb 07 (pur avendo avuto ad inizio gravidanza 1 ematoma all'utero), a dic 07 e marzo 08 ho avuto 2 aborti spontanei rispettivamente alla 7 e quasi 9 settimana di gestazione.Nel primo caso era 1° uovo bianco, nel 2° si vedeva un piccolo puntino ma non conforme per dimensioni alla settimana gestazionale.
Successivamente ho effettuato alcune indagini e gli unici 2 avalori non nella norma sono stati gli anticorpi antitireoglobulina il cui valore di riferimento è fino a 115 ed io avevo 416 e l.a.c. il cui valore di rif era fino a 1.2 ed io avevo 1.3.
Le restanti analisi erano tutte regolari:

PROTEINA C COAGULATIVA 116 70-140
PROTEINA S LIBERA: 85,8 63-121
ANTICARDIOLIPINA IGG 2,7 <12 NEGATIVO
TSH 2,43 0.27-4.00
FT3 4,5 3,95- 6.8
FT4 14,2 13-23
ANTICORPI ANTIMICROSOM 11 FINO A 20
ANTICORPI ANTIPEROSSID 7 FINO A 34
PROGESTERONE AL 21 GG 7.8
APTT-PTT 31.5 25-35
FIBRINOGENO 275 200-450
ANTITROMBINA III 99.1 80-120
ANTIC.ANTI M.LISCIO ASMA <1.20 <1.20NEGATIVO
ANTIC.ANTI DNA <1.1
ANTIC.ANTI NUCLEO <1.4
TEMPO DI PROTROMBINA 88.6 70-120
I.N.R. 1.06
PROLATTINA 21 GG 5.4
ANTIFOSFOLIPIDI 4.7 0-20
OMOCISTEINAQ PLASM. 7.1 5-15
FATTORE V LEIDEN,HR2 DEL FATTORE V, C677T DELLA MTHFR, A1298C DELLA MTHFR, 4G/5G DEL PAI-1, G20210A DELLA PROTROMBINA: TUTTI WILD TYPE.

Volevo chiedere, tenendo conto degli unici 2 valori non nella norma, secondo voi è opportuno intraprendere una terapia prima di iniziare una nuova gravidanza o non c'è nessuna relazione tra gli anticorpi antitireoglobulina , l.a.c. e i 2 aborti ricevuti?
Io è mio marito vorremo riprovare il prima possibile ad avere un altro bimbo. Bastano gli esami fatti o dobbiamo farne altri? (Abbiamo anche gia' consultato un andrologo che ci ha dato l'ok da parte di mio marito).
Grazie infinite a chi vorrà rispondermi.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
L' antitireoglobulina non correla con la capacita' gestazionale.

Il LAC invece rientra nel quadro delle indagini sulla trombofilia, situazione che in effetti puo' dare microtrombosi placentare ed e' una causa nota di poliabortivita'. E' un esame coagulativo con una discreta variabilita' analitica, il valore che lei ha e' molto borderline, il Lupus non c'e', vedo che tutte le altre analisi sono del tutto corrette, mi sento di dirle che lei non ha nessuna trombofilia.

In particolare non do' peso al suo LAC perche e' una variante tecnica del PTT, esame coagulativo che esplora la via intrinseca. Quando il PTT e' allungato, si dimostra che l'allungamento a volte e' dovuto non a una carenza di fattori ma alla presenza di un antagonista (l'Anti Coag. Lupico) con certe caratteristiche e con certi effetti paradossi.

Ebbene nel suo caso il PTT (test analiticamente piu' robusto del LAC) e' nella norma e questa normalita' esclude che l'ipotetico anticoagulante lupico, anche volendo ammetterne l'esistenza, stia provocando quali si vogliano effetti misurabili.

Quindi il significato delle sue analisi e' che dal pdv della poliabortivita' trombofilica nulla osta alla ricerca di una nuova gravidanza, eventuali problemi andranno ricercati nell'ambito ormonale.
[#2] dopo  
Utente 583XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dott Bianchi,
la ringrazio per la sua pronta e minuziosa risposta. Mi scusi se la disturbo ancora, volevo chiederle per analisi di tipo ormonale cosa intende?Quali ormoni in particolare dovrei approfondire?
Quando ero incinta e poi ho avuto gli aborti ho fatto oltre alla bhcg anche il progesterone che corrispondeva ai valori gestazionali e l'estradiolo invece che era piu' basso e indicava l'assenza di gravidanza.C'entrano qualcosa?
La ringrazio di tutto cuore.
Distinti saluti