Utente 337XXX
E' da un mese circa che avverto stanchezza,palpitazioni e dispnea sotto sforzo. Ho fatto diversi esami del sangue senza risultare nulla. Ferro nella norma,emocromo ecc... Di mia iniziativa(sono all'estero esattamente in Australia)ho voluto provare a prendere dei multivitaminici che stanno funzionando ma tra questi ho preso la vitamina E che qui la vendono fino a 330 mg credevo leggendo facesse bene al cuore,e quondi andasse bene per le palpitazioni che ho ma dopo averne presa una compressa ho iniziato a sentirmi strana,debolezza alle braccia,stanchezza,e stordimento. Questi sintomi sono durati forse un paio di ore e credendo fossero effetti collaterali non ci ho dato molto peso,ma dopo aver letto su internet che puo' causare emorragie mi sono allarmata subito. Non mi sono recata in ospedale percge' i sintomi si sono risolti da soli ma devo star tranquilla o meglio fare delle analisi?sono nel panico piu' totale. Dimenticato che ho assunto la pastiglia ieri mattina e non ho piu' continuato a prenderla.
Vi ringrazio
Discreti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non succederà assolutamente nulla. Tranquilla.
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Ne e' sicuro dottore?perche' ho letto sul vostro sito medicitalia che questo integratore causa morte. Poi e' da qualche giorno che quando piego il ginocchio sinistro mi fa male dietro in corrispondenza delle vene ma non vedo nulla di insolito. La ringrazio