Utente 278XXX
Buonasera scrivo per un consiglio, ho deciso di togliere il nuvaring perché vorrei avere un bambino, ho tolto l'anello il 13 luglio e il 16 mi è venuto come di consueto il "ciclo", fino ad ora più nulla apparte due giorni di spotting rosa/marrone verso il 10 di agosto, ho fatto un test di gravidanza circa una settimana fa ma era negativo. Premessa: sono ormai 10 anni che uso nuvaring ho fatto due o tre pause di qualche mese in questi anni ma non ho mai avuto un simile ritardo,adesso però sono quasi 5 anni di fila che non lo toglievo, apparte ovviamente una volta al mese x la settimana di ciclo, e premetto anche che 10 anni fa prima di iniziare il nuvaring avevo il ciclo che spesso e volentieri faceva ritardi. Cosa posso fare adesso? Aspetto? Faccio un altro test?
[#1] dopo  
Dr. Marco Piermatteo
36% attività
4% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Buonasera, il suo caso sembra rientrare nelle comuni amenorree da contraccettivi ormonali. Dopo un prolungato utilizzo, alla sospensione è normale che le ovaie possano richiedere un tempo più lungo del solito prima di riprendere la regolare attività. In assenza di sintomi come nausea o tensione al seno, può tranquillamente attendere senza troppo stress, altrimenti deve ripetere il test di gravidanza con intervalli che decide lei stessa, ovvero ogni 10-15 -20 giorni, a suo piacimento. Le suggerisco di assumere acido folico 400mcg al giorno come prevenzione della spina bifida. Saluti, M. Piermatteo
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Grazie x la risposta, nel frattempo ho fatto un altro test una settimana fà che inizialmente era negativo, mi è venuta poi la "brillante idea" di rupescarlo dopo qualche ora ed era positivo con una sottile linea rosa, successivamente altri 2 giorni di spotting. Mi sa comunque che non sono proprio incinta sarebbe troppo strano.