Utente 399XXX
Domanda molto veloce per la dottoressa... Sto sentendo molti pareri discordanti sulla possibilità di trasmissione della sifilide anche con l'uso del preservativo...io dopo un rapporto con una escort protetto dall'inizio alla fine ho presentato la comparsa di delle macchie che si squamano...ero terrorizzato fosse HIV ma.la.sifilide? Non l'ho calcolata... Il dermatologo mi ha detto pitiriasi rosea di Gilbert però non era a conoscenza del mio rapporto... Inoltre la prima macchia mi è.uscita.sul braccio... È probabile che il sifiloma esca sul braccio in corrispondenza del gomito? È possibile che dopo due mesi le macchie ci siano ancora anche se ormai quasi del tutto sbiadite? Inoltre sono così simili sifilide e pitiriasi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Il sifiloderma roseolico e papuloso è l'espressione della sifilide secondaria la quale può essere in sedi non specialistiche,scambiata per rosea di gilbert.
La trasmissione è possibile anche con il profilattico che rimane comunque presidio essenziale.
Per info suppletive
www.venereologo.it

Saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Sisi volevo dire che il dermatologo sa riconoscere un sifiloma da una.Chiazza madre?? Oppure è cpnfondibile?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Altrimenti cambierebbe lavoro..!
Saluti!
Dr Laino