Utente 309XXX
Buona sera. Il mio ragazzo soffre da circa un mese di disfunzione erettile, non riesce più a raggiungere un'erezione completa. Purtroppo la causa non è psicologica, in quanto non ha più nemmeno l'erezione mattutina. Ciò che ulteriormente ci preoccupa, sono i suoi frequenti mal di pancia, e soprattutto la frequenza e il dolore nella minzione (tra l'altro ha sofferto, in passato, spesso di questo disturbo)... Ora lui cercherà a breve un medico, ma io nel frattempo volevo delle rassicurazioni... può essere qualcosa di molto grave?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non vi sono gli estremi per giungere ad un'autodiagnosi che giustifichi il disagio sessuale patito dal suo partner.La giovane età e l'inesperienza,in aggiunta alla saltuarietà di rapporti,conduce,fatalmente,all'ansia da prestazione che si rafforza di volta in volta dinanzi ad un annunciato fallimento prestazionale.Le erezioni spontanee non hanno,in questo caso,alcun valore né prognostico né diagnostico.
E' maggior rifarsi ad una diagnosi di primo livello posta dallo specialista che incontrerà,così da quantizzare,anche,gli aspetti psicologici,sempre presenti in questi casi.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Cara Ragazza,
Aggiungo qualche riflessione a quelle del dr. Izzo.

L'esclusione a priori delle cause psicologiche - sempre presenti come causa o come effetto del disagio sessuale - fa pensare alla paura che state provando ed alla difficoltà a mettervi in discussione come coppia.

La diagnosi andrologica vi dirà davvero di cosa si tratta e come risolvere, la latitanza diagnostica nutrirà l'ansia e peggiorerà il quadro clinico e le dinamiche di coppia.

Consulti queste letture troverà anche trattato il "ruolo della donna nel d.e"

Auguri per tutto.


http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html
http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/106/Dipendenza-psicologic
http://www.medicitalia.it/minforma/Psicologia/1225/Deficit-erettile-un-
http://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6154-ruolo-donne-deficit-erettivo-uomo.html