Utente 262XXX
salve, essendo studente universitario ho notato da un po di tempo che sedendomi nelle ultime file ho una lieve difficoltà nel vedere nitida la lavagna. Visto ciò ho fatto la prova a chiudere un occhio e vedere solamente con uno e ho notato che chiudendo l'occhio destro vedo leggermente sfocato con il sinistro, cosa che non si verifica facendo la prova al contrario. In questa settimana ho prenotato la visita dall'oculista, vorrei sapere se in base alla vostra esperienza sapete già dirmi se l'oculista mi dirà di mettere gli occhiali e se in caso affermativo dovrò tenerli in ogni momento?
In attesa di vostre risposte vi porgo i miei più cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Valerio Bo
24% attività
4% attualità
16% socialità
MELE (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
È piuttosto frequente che i due occhi presentino lievi differenze refrattive, ovvero che non vedano esattamente nello stesso modo, mentre è meno frequente che presentino differenze refrattive più importanti; in ogni caso si tratta di condizioni per lo più fisiologiche, a meno di casi particolari in cui uno od entrambi gli occhi siano ambliopi in seguito a questa condizione.
La gestione dei singoli casi può essere più o meno complessa, ma ritengo, da quello che scrive, che il suo caso particolare sia di gestione routinaria e semplice: è possibile che le vengano prescritti degli occhiali, che potrà portare a seconda delle sue esigenze personali, così da aumentare il confort visivo ed avere una visione ottimale in ogni circostanza