Utente 347XXX
Salve,
mi rivolgo a voi per un consulto, la data del mio ultimo ciclo, premetto che sono obesa e i miei cicli non sono regolari, è 14 gennaio. Sono stata operata di by pass gastrico in data 27/01 e tutt'ora in trattamento con eparina (cloxane) il giorno dopo l'intervento ho iniziato ad avere leggere perdite vaginali, riferito al chirurgo mi ha detto di non preoccuparmi, dopo un paio di gg sono scomparse, ieri sono ricomparse un pochino più accentuate ma comunque leggere, sporcano solo leggerente l'assorbente. Può essere l'eparina? Come comportarmi? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esatto l'azione dell'eparina a basso peso molecolare (clexane) agisce in senso anticoagulante e può portare a questi effetti , che definirei quasi " parafisiologici " .
NON deve preoccuparsi se queste perdite non assumono un carattere metrorragico , in quanto per il tipo di intervento e per la sua dichiarata obesità l'uso dell'eparina è fondamentale.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta, quindi perdite rilevabili solo sulla carta che a malapena macchiano il salva slip non dovrebbero essere imputabili a problemi ginecologici giusto?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
certo