Utente 286XXX
Salve dottori, due anni fa mi è stata diasgnosicata la MRGE. Mi provoca battiti cardiaci accellerati e aria nello stomaco nell'intestino. Ieri mi trovavo con altre persone in una stanza non molto grande con due ventole per l'aria calda. Dopo un po sono dovuta scappare fuori perchè non riuscivo più a respirare: avevo la bocca asciutta, l'addome gonfissimo, ingoiavo aria, mi sentivo la gola chiusa, e non riuscivo a fare respiri profondi. Sono tornata a casa avevo la pancia molto gonfia. Ho preso un digerfast, defecato e poi preoccupata ho pianto e subito dopo ho fatto dei respiri profondi come se fossi stata per tempo in apnea. Stamattina ho effettuato dei lavaggi con una soluzione salina ed ho fatto dei fumenti e respiro molto meglio. Sento però uno schiacciamento sul naso, dei muchi nel cavo orale che mi portano a deglutire aria! E' ansia...sono problemi gastrici o è la rinite? Io non riesco a venirne a capo...grazie per la disponibilità...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Capozza
40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gent. Sig.ra
il suo consulto potrebbe essere valutato correttamente nella sezione di psicologia in quanto non ci sono elementi per una valutazione odontoiatrica.
Scriva se ha necessità di ulteriori chiarimenti.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Si dottore ho sbagliato sezione...mi scuso.