Utente 330XXX
Buonasera, le spiego il problema! Ho un ragazzo da diversi mesi ma non ancora abbiamo avuto rapporti completi! Qualche tempo fa circa tre settimane fa, c'è stato un contatto abbastanza veloce tra il pene e la vagina senza protezioni (perdonate la franchezza), ed ora ho un ritardo di qualche giorno da dire che ho i dolori tipici del ciclo e ho avuto qualche avvisaglia (perdite rossastre) solo che non mi tornano! Ho paura... perchè sono una persona ansiosa,di solito sono sempre regolari, forse devo considerare che febbraio è di 29 giorni? Grazie a chi mi risponderà! Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le condizioni per una gravidanza indesiderata non sono presenti.
La sua amenorrea è da stress psico-fisico che provoca dei picchi di iperprolattinemia , che a loro volta causano blocco dell'ovulazione con irregolarità dei flussi.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Ho letto che se può uscire un pò di liquido pre spermatico si corre il rischio di rimanere incinta, però è stato un contatto di circa mezzo minuto! Però ho tutti i dolori del ciclo e queste perdite rossastre, non vorrei che magari sia ansia..... cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se le mie parole non riescono a tranquillizzarla faccia un test dì gravidanza
[#4] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dottore, ieri sera mi sono controllata e nell'assorbente avevo delle macchioline rosso sangue, continuo ad avere dolori! Inoltre quando mi pulisco ho delle striature di sangue, mi sono dimenticata di dirle che anni fa mi diagnosticarono un ovaio policistico!! Inoltre questa settimana sono stata in cura per un linfonodo ed ho preso un antibiotico! No dottore mi tranquillizza perchè mi pare strano è stato un contatto vicino ma comunque rimasto all'esterno! Cordiali saluti