Utente 397XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni e ho un dubbio.
Allora, per 5 anni ho assunto sempre la stessa pillola lybell e mi sono sempre trovata bene, tranne per una pesantezza alle gambe e gonfiore. A ottobre 2015 sono andata alla visita annuale e ho chiesto consiglio alla mia ginecologa, la quale mi ha cambiato pillola, prescrivendomi Dylette.
A dicembre ho cominciato ad avere problemi intestinali e bari dolori sembre alla zone dell'addome che persistono fino ad oggi. Mi chiedevo se magari poteva essere la pillola, che magari "non è giusta per me" oppure solo una coincidenza.
Grazie per l'attenzione, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questa scelta di passare da Lybella ( clormadinone ) a Daylette (drospirenone) non la comprendo dato che non riferisce grossi effetti collaterali.
Non sono d'accordo nel cambio di una pillola che non ha dato alcun problema.
Mi piacerebbe conoscere il razionale del cambiamento del clima ormonale.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Salve, scusi ma non mi hanno avvisato della risposta al consulto che avevo richiesto!
Comunque volevo provare a cambiare la pillola perchè mi causava gonfiore e pesantezza alle gambe.
E una volta presentati questi fastidi alla ginecologa, mi ha consigliato una nuova pillola.
Mi aveva anche proposto di usare metodi alternativi come il cerotto o l'anello, solo che mi ero trovata tanto bene comunque con la pillola e non ho accettato.
Purtroppo non ho capito che cosa intende con "Mi piacerebbe conoscere il razionale del cambiamento del clima ormonale".

Cordiali saluti!
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Cioè non riesco a comprendere perchè ha cambiato tipo di pillola.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Quando ho fatto il controllo annuale, ho detto alla dottoressa che la pillola mi causava gonfiore e un senso di pesantezza e fastidio alle gambe.
Poi negli esami del sangue avevo notato che il colesterolo era leggermente alto.
Perciò la dottoressa mi ha consigliato di prendere una pillola più leggera.
Ritiene che potrebbe essere la causa della pillola che ho continui fastidi all'intestino/colon?
Perché noto un accentuamento quando dovrei avere l'ovulazione.


Cordiali saluti!
[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il sottoscritto difficilmente cambia tipo di pillola se la donna riferisce di star bene.
Saluti