meato  
 
Utente 242XXX
Dopo rapporto protetto ma rapporto orale scoperto (novembre)ho avuto i seguenti sintomi

Dolore testicolare/epididimo (anche ora)
Sensazione pizzicotti scroto (anche ora)
Dolore parte interna glande
Rossore meato uretrale+eccesso di pelle dello stesso (anche ora)
Interno meato uretrale colloso (anche ora)
Dolore linguine sx/dx a periodi
Sgocciolamento post minzione

Prove urine/sangue ,sperma e tamponi negativi alle malattie sessualmente trasmittibili

Dolore prostata ma regolare di forma (visita urologica)
no bruciore minzione (mai)
Tutto dicembre con continui brividi come avere 40 di febbre ma mai febbre
Ogni tanto dolore ai linguine
Eco testicoli ok

Risultato esami

Risulta solo "numerosi granulociti neutrofili (+++) flora batterica assente

Esame microbiologico liquido seminale
Esame culturale NEGATIVO

Eritrociti 113
Leucociti 59
Proteine 0.52
Creatinina quantità 2.70
Clearance della creatinina 170.5
Albumina 30

Prescritto bactrim forte 2cp al giorno x 20 giorni (sospeso x allergia)e peaprostil 1 bustina x 2 mesi

esami sangue
Posto solo i valori fuori norma

Velocità di eritrosedimentazione VES 39 (2-2
GAMMA glutamil transferasi 13 (15-85)
Proteine totali 8.1 (6-
Proteina C reattiva 0.3 (0-0.5)
Eritrociti 33 (0-1

esami che mi aveva richiesto nefrologo
Allego quelli fuori norma

Emogasanalisi venosa POCT

PH 7.29 mmhg (7.32-7.42)
PCO2 64.3 mmhg (41-51)
PO2 19 mmgh (25-40)
Bicarbonati attivi 30.4 mmol/L (24-2
Saturazione 02 28.4% (40-70)

Diuresi 24h ml 2420
Calcio urina 24h
Calcio quantità 339 mg/24h (100-300)

Fosforo urine 24h
Fosforo quantità 1415.7 mg/24h (300-1000)
Citrato dosaggio 24h
5.57 mMol^24h (1.00/5.00)

Acido ossalico 24h
859 uMol/24h (50/550)
Acido urico urina 24h
Acido urico quantità 822.8 mg/24h (400-800)

Urine chimico fisico
Peso specifico 1022 (1005-1020)

Esame microscopico del sedimento
Eritrociti 345 /uL (0-1

allego dato prostata avendo problemi in tal senso
PSA TOTALE REFLEX 0.57 ug/L (0-4)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, un minato arrossato può essere compatibile con le diverse situazioni, che spesso sono correlati con i tessuti vicini allo stesso meato: le consiglio più che elencare tutte le analisi che ha effettuato e che al dermatologo possono servire a poco, produrre una buona visita di venereologia al fine di avere un dato certo sulla sua salute.
Carissimi saluti.
Dott.Laino
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Gia fatto visita dal dermatologo
Dice che non è niente
Mi ha dato vea oil da applicare 2 volte al giorno
Nessun risultato

Adesso ho iniziato al posto del bactrim forte che mi dava allergie ...Ciprofloxacina 2cp x 21 giorni
[#3] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Ecografia prostatica transrettale

Prostata volume pari a 20ml dimensioni 21.8x46x38 APxLLxCC

Forma triangolare com simmetria ed echi periferici regolari
Zona periferica risulta omogenea compressa isoecogena
Zona di transizione risulta com ecogenicita conservata

Vescicole seminali lievemente dilatate con maggiore evidenza a sx
Si segnala vescica sovbradistesa
residuo p.m. 60cc dopo 2 minzioni

Permangono dolori testicolari/epididimo a random sx/dx e dolori su linguini sx e dx
[#4] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Esame eseguotocon sonda lineare multifrequenza 3-12 MHZ

Risultato ecodoppler testicolare

Bilateralmente : didimo ed epididimo in sede di dimensioni e morfologia conservate
Qualche millimetro piu grande epididimo di sx ..ecostruttura conservata Bilateralmente sia a livello di didimo e epididimo
Conservato segnale. Color doppler a livello di epididimi e didimi Bilateralmente comunque lieve maggior rappresentazione del segnale color doppler al testicolo sx
Accenno di versamento peritesticolare sx di aspetto anecogeno corpuscolatp come da esile idrocele con max spessore di 8mm
Non segni di varicocele Bilateralmente in particolare : non significativi segni di ectasia del plesso venoso peritesticolare bilaterale ...plesso venoso pampiniforme con calibri sempre <3 mm....anche dopo manovra di valsava
Non si segnala allo studio color doppler presenza di significativo reflusso durante manovra di valsava (sempre <2sec)
[#5] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Le risulta che il dolore del testicolo/epididimo sx si possa propagare alla gamba sinistra ?
[#6] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Update

Che non sia allergia al lattice del preservativo ?

Fermo restando che rossore meato uretrale resta anche usando clobesol 0.05%

https://ibb.co/h9irja
https://ibb.co/jnQbHv
https://ibb.co/nug0cv

Allego foto esami urinocoltura spermiocoltura e esami urine che mi aveva prescritto nefrologo eseguite il 21 luglio 2017

https://ibb.co/jH5kjk

https://ibb.co/iBoMPk


Secondo lei con esame urine e sperma posso essere sicuro di non avere virus o batteri o la prova definitiva la da solo il tampone uretrale?
Con questi 2 esami appena fatti si è certi che pure la prostata è esente da vuris?
Perché leggevo che come esame c'è pure il secreto prostatico che non credo di aver mai fatto

Restano dolori epididimi e gamba soprattutto la sx

Cosa mi consiglia?
Almeno per provare a debellare questa infiammazione degli epididimi e meato uretrale
Magari risolvendo questa anche il dolore gamba passa
Nella visita per questo problema non mi ha prescritto niente
Mi è venuto in mente che possa essere allergia al preservativo.Puo questa allergia dare manifestazioni solo al meato e in quel modo ?

Grazie
Cordiali saluti