Utente 395XXX
Salve, da circa 13 anni porto occhiali da sole e da vista in casa (raramente) con una correzione senza astigmatismo. Di recente mi sembrava di non vederci più benissimo con gli occhiali e ho fatto una visita specialistica dove mi hanno prescritto delle lenti con una correzione anche per astigmatismo (oltre che miopia).

Quando l'ottico mi ha fatto le lenti, subito ho notato che ci vedevo molto più nitido ma al tempo stesso avevo strani disturbi (come se non riuscissi a mettere a fuoco certe cose, a distanze intermedie) e, soprattutto, nella quasi totalità delle volte che porto questi occhiali, provo un senso di nausea e cerchio alla testa che può durare anche oltre due ore dopo che mi tolgo gli occhiali.

Prima di rifare gli occhiali ho fatto una seconda visita specialistica. Il dottore mi ha consigliato di provare a insistere ad abituarmi a questi nuovi occhiali, oppure farmi rifare gli stessi occhiali che ho portato per 13 anni "ci vedi di meno ma almeno non ti fanno male".

La mia domanda è: quanto può volerci ad abituarsi a questi occhiali? Dovrei portarli sempre o solo un po' di tempo ogni giorno? È possibile che non mi abituerò mai e sto sprecando tempo (stando pure male)?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
abituarsi all'astigmatismo non è sempre facile.
le consiglio di provare da fermo, guardando anche solo la televisione. e poi alzarsi e provare a fare dei movimenti.
prima ancora però verificare se la gradazione è stata fatta correttamente e sia stato rispettato l'asse.