Utente 454XXX
Buongiorno,
ho 44 anni, in un recente check up di routine sono stato sottoposto, tra gli altri esami, anche a un ecodoppler carotideo, il referto riporta quanto segue:
"Carotide sinistra: un isolato ispessimento mediointimale, aterofibroso, non ulcerato ne stenosante è presente alla biforcazione carotidea-origine carotide interna (1.3 mm). Non lesioni morfologiche in carotide esterna e lungo il restante decorso extracranico della carotide interna, dove vengono registrati flussi doppler fisiologici. IMT 0.5 mmm"
Secondo voi posso stare sereno oppure è opportuno procedere ad ulteriori verifiche (visita cardiologica?)? MI sembra di essere un po giovane per avere problemi alle carotidi :(
Segnalo che non presento pareticolari fattori di rischio cardiovascolare: non fumo, colesterolo tot 204, HDL 53, LDL 139, trigliceridi 61
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il reperto che descrive non è del tutto eccezionale anche in soggetti della Sua età e allo stato non è motivo di preoccupazione, ma di attenzione.
La condizione va verificata periodicamente mediante ecocolordoppler e tutti i fattori di rischio (compreso il sovrappeso) vanno tenuti sotto controllo. L'attività fisica costante e regolare va incoraggiata.
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore
Io sono alto 184 cm ed il mio peso oscilla tra i 78 e gli 80 kg, non credevo di avere problemi di sovrappeso (indosso una 48/50 di pantaloni)
Inoltre mi alleno intensamente un'ora in palestra tutti i giorni, alternando attività aerobica e non
Questi elementi influiscono sul quadro dal lei descritto?
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Elementi positivi.