test  
 
Utente 407XXX
Salve

Ho effettuato test sifilide TPPA a 3 settimane dal rapporto orale a rischio con esito negativo.

Ora mi trovo all'estero e gli unici test che mi offrono per la sifilide sono

- IGG + IGM

- TPPA

- VDRL

Quale dei 3 mi conviene fare per conferma (se necessaria dopo TPPA negativo di cui sopra?

Quali le differenze?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
faccia le IgG+IgM e la VDRL.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore mi scusi ho sbagliato VDRL non e’ disponibile a breve (bisogna prenotare) e rimane IGG e IGM e’affidabile fare solo quelle?

Infine una domanda. Sto prendendo del Bassado per una infiammazione prostata (urologo). L antibiotico può inficiare risultato?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
l'antibiotico può inficiare il risultato.
E può decapitare la sua sifilide anche dal punto di vista clinico.
Gli esami andavano fatti prima di cominciare la terapia antibiotica tetraciclinica.
Se lei intende che le si concede solo di fare gli Anticorpi totali anti Treponema, senza neanche un test reaginico, che vuole che le dica: quello passa il convento e di quello si deve accontentare. Veda di non perdere anche questo treno...
Se intendono farle separatamente il dodaggio quantitativo delle IgM e delle IgG anti Treponema è altro discorso e sarebbe molto utile.
Scusi ma dove si trova lei non ci sono laboratori in cui si faccia un banalissimo e poco costoso test reaginico (VDRL/RPR)?
Francamente faccio fatica a capire.
Le sarei grato se mi illuminasse.
Cordialità.
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Scusi mi sono espresso molto male (la fretta di scrivere).

Ricapitolando:

Il laboratorio mi offre:

IgG + IgM (Syphilis)
TPPA
VDRL/RPR

Quindi capisco che sia meglio chiedere VDRL e IgG + IgM, corretto?

Il bassado l'ho preso ieri (primo giorno) 100mg per 2 volte/die.

Suppongo che IgG e IgM (Syphilis) non saranno inficiati dall'antibiotico cosi come TPPA (7 settimane da presunto contagio).

Grazie molte
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si , chieda VDRL e IgM+IgG totali.
Una sola capsula di bassado non inficia nulla.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Grazie (ho preso 2 capsule).

Se non disturbo le faro' sapere i risultati appena pronti.

Grazie per la sua competenza.
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Allora a presto.
Buona giornata,
Dott. caldarola.
[#8] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Caro Dottore stamattina ho fatto i prelievi le posso chiedere quale differente valenza hanno VRDL e IgG e IgM (Syphilis)?

Hanno delle peculiarita' differenti e' per quello che si richiedono insieme?
Grazie
[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
i test reaginici, non Treponema specifici, sono diretti contro degli antigeni lipoidei della spirocheta o derivanti dalla interazione Treponema/Ospite.
Si basano su reazioni di agglutinazione o flocculazione e sono molto sensibili e poco costosi: inoltre poichè se viene meno l'antigene cioè il Treponema a seguito della terapia si negativizzano, sono utili per controllare l'avvenuta guarigione.
Purtroppo lo svantaggio è che non possono essere usati da soli a causa della possibilità di falsi positivi in presenza di numerose patologie che con la Sifilide non c'entrano nulla.
La ricerca degli anticorpi contro il Treponema (IgM+IgG) fa parte invece dei test specifici, che ricercano gli anticorpi contro il Treponema e non sono influenzati da patologie non luetiche.
Ne esistono altri e in genere si associano ad un test reaginico (VDRL o RPR) perchè tendono a rimanere bassi ma positivi a basso titolo per tutta la vita a causa della presenza di IgG che costituiscono la "cicatrice immunitaria" della sifilide.
In casi particolari ci sono test ancora più raffinati ma enormemente più costosi e che necessitano di laboratori attrezzati per valutare ad esempio separatamente il titolo (la quantità) di IgM e di IgG contro il Treponema e l'immunoblotting che addirittura verifica la presenza di IgM e di IgG contro le singole componenti del Treponema Pallidum.
Questi test di secondo livello vengono usati in casi particolari.
Per lei sono sufficienti quelli che farà di cui,se vorrà, mi darà notizia.
Una nota storica: ancora 30 anni fa per la visita di leva ci si recava all'ufficio Sanitario e lo screening della Sifilide si eseguiva con la sola reazione di Wassermann, un test reaginico aspecifico vecchissimo con le stesse limitazioni della VDRL e della RPR.
Glielo dico perchè, haimè, a 18 anni fui chiamato per essere sottoposto a questo esame con i miei coetanei maschi.
Cari saluti.
Caldarola.
[#10] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Posso ringraziarla per la sua competenza che mette al servizio degli utenti?
La nota storica (che poi tanto storica non e’ visto che anche io sono vicino ai 40) mi ha fatto sorridere :)
Grazie e a presto risentirci
[#11] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Caro dottore solo per comunicarle che tutti e 2 i test hanno dato risultato Negativo.
Grazie ancora per la sua “guida”.
Buona domenica
[#12] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
sono molto contento per lei.
Passi una serena domenica e finalmente stia tranquillo.
Cari saluti,
Caldarola.