Utente 371XXX
Salve, vorrei chiedere maggiori informazioni per quanto riguarda la pillola del giorno dopo (ellaOne), ho letto che è pure chiamata la pillola dei 5 giorni dopo e che è una delle nuove e più “efficaci”.
Con la mia fidanzata abbiamo avuto un rapporto completo in data 06/10 con rottura del profilattico e quindi siamo subito corsi in farmacia per comprare e assumere nel minor tempo possibile il farmaco. Lei ha assunto il farmaco dopo meno di un ora dal rapporto.
Abbiamo poi letto che non c’è sicurezza del 100% ovviamente,e soprattutto può fallire anche se presa a breve distanza dal rapporto non protetto se lovulazione era avvenuta nelle ore precedenti.
La mia ragazza per fortuna usa un app che permette la registrazione del ciclo e l’ovulazione,il ciclo mestruale è stato da giorno 20/09 al 25/09 dopo qualche giorno di ritardo.
Mentre il periodo fertile dal 27/09 al 04/10 all incirca (L ovulazione dovrebbe essere il 02/10 anche se non è sicuro al 100%)
Ovviamente l’insicurezza sul corretto funzionamento del farmaco c’è, anche perché la mia eiaculazione è sempre abbondante, quindi mi rivolgo a voi per maggiori rassicurazioni e chiarimenti.
Potrebbe non funzionare visto che il rapporto non protetto è avvenuto all incirca in concomitanza con l’ovulazione e durante il periodo fertile?
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A proposito dell'ulipristal acetato (ELLA ONE) è stato dimostrato che esso, anche se somministrato immediatamente prima dell'ovulazione , ossia nel momento in cui il picco di LH è già iniziato , è ancora in grado di spostare l'ovulazione. Esso risulta quindi efficace anche quando le altre opzioni contraccettive d'emergenza attualmente in commercio non presentano un chiaro meccanismo di azione. (EMA European Medicines Agency).
Penso che ciò sia utile a tranquillizzarla
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera, intanto grazie per la tempestiva risposta.
Da circa due giorni in momenti alterni, la mia ragazza, ovvero la persona che ha assunto il farmaco, ha giramenti di testa, nausea ed emicrania.
Sono sintomi associabili agli effetti collaterali del farmaco o c'è da preoccuparsi del non funzionamento?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esatto effetti collarerali