Utente 437XXX
Buongiorno volevo chiedere se un nodulo di 3x3x3 ipoecogeno con margini non perfettamente netti, senza calcificazioni, pattern 2 e uno di 10x10x12 ipoecogeno con orletto periferico, margini netti,senza calcificazioni e pattern 2 se uno dei due potrebbe essere sospetto?
Hanno caratteristiche sospette che possono fare pensare a noduli possibili maligni? Devo secondo Lei effettuare agoaspirato?
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Una valutazione di un esame ecografico senza prendere visione almeno delle immagini è difficile, essendo l'esame strettamente operatore dipendente.
Tuttavia, sulla scorta del solo referto è possibile che almeno per il nodulo più grande ci possano essere le indicazioni per un esame citologico per agoaspirato.
Ne deve necessariamente parlare con un endocrinologo.
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Dottore La ringrazio tanto per la Sua risposta. Mi scusi se mi permetto di chiedere ma il nodulo più grande h qualche caratteristica di sospetto dalla descrizione?
E il nodulo più piccolo potrebbe essere maligno dalla descrizione?
Lei consiglia agoaspirato sul più grande e non sul più piccolo?
Lendocrinologo mi ha detto che nessuno dei due è sospetto per lui ma che se il più grande cresce un altro po bisogna fare agoaspirato ma secondo lui non perché potrebbe essere maligno ma per la sua grandezza va effettuato sempre agoaspirato
Spero in una Sua risposta
[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Si in effetti è più per la grandezza che andrebbe preso in considerazione un esame citologico.
In ogni caso, come già segnalato in precedenza una valutazione si può fare meglio, solo prendendo visione diretta delle immagini ecografiche.
Cosa che avrà di certo fatto il Suo endocrinologo.
[#4] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Dottore Le chiedo un ultima cortesia.
Il nodulo più piccolo di 3x3x3 è ipoecogeno con margini non perfettamente netti. Potrebbe essere segno di malignità??
Inoltre volevo chiederLe se in caso di malignità è sempre necessario fare la terapia con radio iodio?
Io sono affetta da Hashimoto e volevo sapere se chi è affetto da questa patologia ha un rischio aumentato di tumore tiroideo e mammario??
Spero in queste ultime Sue risposte.
La ringrazio
[#5] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Dottore mi scusi se mi permetto di sceiverLe ancora. Ho fatto visita endocrinologica mercoledì e l’endocrinologo mi ha consigliato agoaspirato sul modulo più grande come aveva suggerito anche Lei.
Ho chiesto se potevo effettuare per sicurezza anche agoaspirato sul altro nodulo di 3 mm ipoecogeno,senza calcificazioni, pattern 2 con margini non perfettamente netti ma mi ha detto che me lo farà quando sarà arrivato a 5mm.
Secondo Lei è giusto aspettare?
Non Le sembra che il fatto che non ha margini perfettamente netti può essere possa voler dire che è maligno?
Se fosse maligno darebbe metastasi così piccolo?
E inoltre se davvero fosse un tumore avrei bisogno di fare terapia con radio iodio essendo piccolo 3mm?
Spero in una Sua risposta
[#6] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Effettuare un citologico su un nodulo di 3 mm., non è previsto dalle linee guida scientifiche.
In altre parole non trova indicazioni.
Segua i suggerimenti del collega a cui si è rivolta.
[#7] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Dottore La ringrazio tantissimo per la Sua risposta.
Mi scusi se mi permetto ancora ma il fatto che è ipoecogeno e con margini non perfettamente netti non è una caratteristica di sospetto?
Devo per forza aspettare che arriva a 5 mm per fare un agoaspirato?
Il nodulo è rimasto invariato da 2 anni è un buon segno?
Secondo lei se faccio un elastosonografia ho una risposta in più sulla natura del nodulo?
La prego di rispondermi
Saluti