Utente 466XXX
Salve sono un ragaZZO SI 28 anni ho praticato del.sesso anale con una ragazza. Ammetto si aver sbagliato a non utilizzare il preservativo e di aver eiaculato. Non ce stata ne fuoriuscita di sangue ne lacerazione ma ho paura ugualmente di aver contratto l aids. Quando posso fare le analisi? Non è da me.sono un.tipo molto scrupoloso... ho applicato gentalyn per pevenire infezioni.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo

Primo fra tutti:
Se il rapporto è stato ad alto rischio (prostituita o peronsa a presunta altissima promiscuità sessuale) si rechimprnotamente in sede venereologica per la valutazione della PEP (profilassi post esposizione all’HIV) inderogabilmente entro le 48-72 ore dall’episodio.

Mi faccia sapere
Saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Salve e GraZie per la risposta celere. Non si tratta di una prostituta. Non conosco molto bene la persona. È una donna di 40 anni che frequenta casa mia. Non le so dire la sua storia sessuale non so come comportarmi. Inoltre il rapporto è accaduto verso le 8 di ieri sera
[#3] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Ci ho parlato e mi ha detto che non fa sesso non sicuro ma non posso avere la certezza. Peró mi ha chiesto perche non abbia usato il preservativo se sono fissato per l'igiene. Vorrei sapere se ha senso fsre la cura preventiva e se posso fare gia il test grazie mille.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il test non è attendibile in questa fase.
Per la terapia preventiva, deve chiedere direttamente nella sede infettivologica-venereologica come le ho spiegato: la scelta è dello specialista prescrittore

saluti!
Dr Laino