alcol  
 
Utente 894XXX
Buonasera come ho scritto in un altro post sono in cura per problemi di alcol presso il reparto di psichiatria di un ospedale Romano dove trattano problemi di dipendenze varie, ad oggi la terapia e' cosi' composta :
gabapentin 300 mg - 3 al di'
nalorex 50mg una cps la sera
trittico 150mg contramid una cps la sera
questi dosaggi li ho raggiunti in circa 3mesi.
il problema e' che questa terapia mi tiene senz'altro lontano dall'alcol ma gli effetti collaterali li trovo pesanti ,
testa pesante , movimenti rallentati gambe rigide pesanti affaticate e deboli , vuoti di memoria , difficolta' di concentrazione, nausea volta stomaco, stordimento , dondolamenti in posizione eretta stanchezza generale.
il tono dell'umore e' lievemente migliorato ho fatto piu volte presente alla dottoressa i sintomi ma dice che si va avanti cosi', io pero' ho difficolta' a svolgere il mio lavoro ( GUIDA E MOVIMENTO MERCI) a volte penso di non farcela di dover lasciare il lavoro e ovviamente non posso e non voglio. cosa posso fare ? non ce' una terapia alternativa ? forse questa e' troppo pesante? vi prego di darmi qualche consiglio anche riguardo a cosa dire alla dottoressa.
grazie, distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La terapia è standard ed i dosaggi sono nella norma.

Se persistono gli effetti collaterali deve rappresentare la problematica alla sua dottoressa per far stabilire qualche eventuale variazione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it