Utente 100XXX
Salve, mi chiamo Luca ho 35 anni e chiedo il seguente consulto:
In dara 19/11/2008 ho effettuato al policlinico gemelli di Roma una Tac con m.d.c. per una infiammazione al colon, acuta. Dalla tac è emerso oltre appunto a tale infiammazione questo problema: "In corrispondenza della parete laterale destra del tripode celiaco, a livello della diramazione dell'arteria epatica comune e della gastrica di sinistra, si rileva una formazione ovalare ipodensa di 2,5x2,5cm, compatibile con aneurisma completamente trombizzata.
Pervie le diramazioni arteriose del tripode, con origine dell'arteria epatica di sinistra dall'arteria mesenterica, anche questa pervia, di calibro regolare".
Dopo tale esame ho fatto un ecocolordoppler dell'aorta addominale il cui esito dice:"Aorta addominale regolare per calibro e decorso. Nella norma il tripode celiaco e l'emergenza dell' AMS. Valori flussimetrici conservati. Nella norma la biforcazione iliaca".
Questa formazione ovalare è riconducibile con certezza ad un aneurisma trombizzato? L'ecografo aveva molti dubbi a tale riguardo. Potrebbe trattarsi di un linfonodo ingrossato o di qualcosa di più grave? Cosa mi consigliate di fare per fugare ogni dubbio? Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
tutto è possibile. Prima di darle una risposta "sul versante oncologico" provi a ripostare in specialità
CHIRURGIA VASCOLARE per ulteriori approfondimenti in ordine cronologico della prima (ed unica) ipotesi prospettata "compatibile con aneurisma completamente trombizzo".
E ci aggiorni se lo desidera.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Salve,la ringrazio per la risposta. Ho scritto qui in oncologia in quanto sono un pò confuso per questi motivi:
1 mese prima della Tac effettuo una risonanza magnetica all'ddome completo dalla quale si rileva una significativa splenomegalia, senza alterazioni focali.
Dopo meno di 1 mese faccio una ecografia sempre dell'addome e non evidenzia nessuna splenomegalia, milza di normale volume e struttura.
Poi in ospedale durante il ricovero mi fanno questa tac dalla quale emerge questa formazione ovalare e si pensa ad un aneurisma trombizzato, ma pochi giorni fa mi fanno un ecocolordoppler dell'aorta addominale dalla quale non emerge nulla. Premetto che lunedì ho in prenotazione una visita chirurgica vascolare ma mi chiedo se il problema è oncologico cosa potrebbe essere vista la posizione? Un linfoma? Quali esami ci darebbero una diagnosi certa?
Grazie mille...