Utente 106XXX
Buongiorno.
Sono un ragazzi di 32 anni e sono fidanzato da circa 6 mesi.
Devo aver contratto un condiloma prima di iniziare la mia relazione e, senza saperlo, l'ho trasmesso alla mia povera ragazza che si è già sottoposta a diverse visite mediche e ha già "fatto bruciare" i condilomi pesneti nella zona vaginale.
D'altre parte io ho riscontrato la presenza di un solo condiloma intorno alla zona del glande che ho "curato" con il condilene prescritto dopo una visita dermatologica.
PEr quanto mi riguarda il problema sembra risolto, mentre la mia fidanazata ha riscontrato proprio questa mettina la prenseza di una nuova "pallina" .... solo 5 giorni dopo la bruciatura degli altri.
Premetto che io e la mia fidanzata abbiamo interrotto qualsiasi rapporto sessuale da quasi 2 mesi per evitare che il problema diventasse un "ping pong" fra di noi.
LA mia domanda è: cosa dobbiamo fare per risolvere definitivamente il problema?
Ogni quanto dobbiamo sottoporrci ad una visita specialistica per monitorare il problema?
Avete dei centri specializzati che consigliate?
Mi scuso per il disturbo ma siamo veramente stufi di questo problema che ci portiamo avanti da mesi.
Grazie e Buona giornata.
[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
il condiloma è una lesione determinata da un virus e come tale si trasmette per cui pu recidivare così come ha fatto.
La terapia più risolutiva può essere la diatermocoagulazione( bruciatura).Le visite conviene effettuarle dopo un mese circa dalla bruciatura, dopo tre mesi, dopo sei mesi , un anno e poi controllare ogni 3-4 mesi in modo da eventualmente trattare le recidive appena giungono.
Esiste un ambulatorio di malattie a trasmissione sessuale di tipo condiloma ( Ambulatorio Fisioterapia per condilomi) presso Ospedale Santa Chiara di Pisa.
la visita deve essere prenotata tramite CUP.Eventueli trattamenti vengono effettuati il venerdì mattina previo appuntamento CUP.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

La condilomatosi gentiale è una patologia che deve essere debellata con successo in ambo i partner.

Lo specialista di riferimento è il dermatologo venereologo.

In ogni regione d'Italia esistono centro specializzati pubblici e privati (anche nella sua città) ove può rivolgersi, facendosi consigliare dal suo medico di famiglia o scegliendo liberamente: sappia che la maggior parte delle volte non è necessaria alcuna prenotazione ma la visita viene effettuata in giornata (sia in strutture pubbliche e in privato);

pertanto il suggerimento di spostamento da Milano (la vostra città) a Pisa per questa problematica mi pare lontano dalla realtà!

per tutto il resto in questo portale può reperire informazioni utili sulla conoscenza di questa condizione, leggendo un personale articolo divulgativo su questo portale all'indirizzo : http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40632

Cari saluti