Utente 120XXX
SALVE MIO PADRE HA FATTO RECENTEMENTE DEI CONTROLLI AL CUORE ED è STATO DIAGNOSTICATO UN OCCLUSIONE ALLA IVA PROSSIMALE (100%) UNA STENOSI DELL 85% ALLA CX MEDIA, SUBOCCLUSIONE DELLA PL 1, E OCCLUSIONE DELLA DX MEDIA, CON IL NOTEVOLE AUMENTO DELLE DIMENZIONI DEL VENTRICOLO SINISTRO (EF 35%) E INSUFFICIENZA MITRALICA 2/4 CON ULTERIORE DINAMICA REGIONALE CHE INDICA UN ACINESIA DELL APICE E DELLA PARETE DIAFRAMMATICA, E IPOCINETECHE LE RESTANTI....INOLTRE HA COME PATOLOGIA ATTIVA IL DIABETE MELLITO E 70 ANNI DI ETA....CAPISCO BENE DA SOLO LA GRAVITA DELLA SITUAZIONE, VOLEVO SAPERE COSA SI PUO FARE OLTRE ALL IMMENSITA E VARIETA DELLE MEDICINE SOMMINISTRATOGLI...CONSIGLIATO IL BAY PASS MA AD ALTO RISCHIO......VI PREGO RISPONDETEMI ALMENO X AVER UN QUADRO UN PO PIU CHIARO DEI RISCHI CON E SENZA OPERAZIONE CHIRURGICA.....VI RINGRAZIO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, vista la criticità della situazione, per cercare di migliorare il quadro clinico ritengo indispensabile solo la situazione chirurgica di by-pass, altre soluzioni sono soltanto palliative.
Saluti