Genitore [Psichiatria]

Definizione: Genitore è una persona che alleva un figlio. Può essere 'biologico' se ha generato il figlio con ovulo o spermatozoo (gameti) o 'adottivo' se cresce un figlio del quale non è genitore biologico. Il genitore ha la responsabilità di prendersi cura fisicsmente e psicologicamente dei propri figli, di educarli offrendo l'affetto necessario per un corretto sviluppo psicologico, emotivo e fisico del bambino. (Dr. Adelia Lucattini)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Genitore"

  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • La valutazione psicologica delle capacità genitoriali
    Psicologia - La valutazione della genitorialità è una complessa attività di diagnosi nella quale convergono aree di ricerca multidisciplinare.Tale valutazione psicologica deve tener conto di diversi parametri e considerare diversi versanti
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Il motore narcisistico, un’energia inquinante
    Psicologia - Nessuno è così vuoto come coloro che sono pieni di se (Andrew Jackson)
     
  • Abuso sessuale sui minori e sue connotazioni
    Psicologia - Esistono i comportamenti sessuali dei bambini? Quali sono? Possiamo distinguere tra quelli sani e quelli che invece meritano maggior attenzione da parte degli adulti?
     
  • Parent Training: genitori efficaci per ragazzi difficili
    Psicologia - Questo articolo descrive l'utilità dei programmi di Parent training di matrice comportamentale e spiega alcune tecniche insegnate in tali training, come la “token economy” ed il “time out”, che se apprese e applicate dai genitori di bambini con particolari difficoltà (handicap, deficit specifici di apprendimento, ecc.) o comportamento problematico, possono produrre un miglioramento nel comportamento del bambino e di conseguenza nel rapporto genitori - figli
     
  • ABC del comportamento: comprendere il comportamento dei nostri figli per aiutarli a crescere
    Psicologia - Il nostro comportamento non “avviene nel vuoto”: è profondamente influenzato dall’ambiente, dalle risposte degli altri, dalle conseguenze delle nostre azioni. Secondo quali meccanismi?
     
  • NGF: nuove prospettive per la cura della retinite pigmentosa
    Oculistica - Nell'ambito delle patologie oculari esistono alcune malattie rare per le quali non sono ancora disponibili cure efficaci o scientificamente valide. Le eredodistrofie retiniche, in particolare, sono patologie spesso invalidanti, trattate con protocolli terapeutici di supporto
     
  • La presunta sindrome di alienazione genitoriale (PAS): tra ciarlataneria e disinformazione
    Psichiatria - Il concetto venne proposto nel 1985 da un medico statunitense, Richard Alan Gardner; mai accettato dalla psichiatria ufficiale statunitense, mai entrato in nessuna classificazione delle malattie (DSM e ICD)
     

Consulti relativi a "Genitore"

News relative a "Genitore"

  • Molestie e abusi sessuali sui minori: come proteggere i nostri bambini?
    Psicologia - Quando parliamo di pedofilia, spesso tendiamo a considerarla come qualcosa di estraneo alle nostre vite. Associamo le molestie e gli abusi sessuali sui minori a contesti socio-culturali svantaggiati, o comunque tendiamo sempre ad immaginarli come qualcosa di “lontano”. Ma non è affatto così: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il 20% delle femmine  [continua...]
     
  • Assorbire il dolore altrui
    Psicologia - Tendi ad assorbire il dolore altrui? Senti un eccessivo dolore e pena quando gli altri stanno male? Ti capita anche verso persone che non conosci? Solidalizzare con gli altri è una qualità positiva e ricercata, ma quando ci si carica addosso il dolore degli altri, questo diventa paralizzante.      Assorbire il dolore altrui: quando è sano Comprendere quando una [continua...]
     
  • La paura del confronto
    Psicologia - Ognuno di noi nella sua vita ha evitato e si è sentito bloccato nel confronto con qualcuno. Ha evitato magari di dire qualcosa che non gli andava bene al suo datore di lavoro, al o alla partner, al genitore, al figlio ecc.     Le situazioni che si evitano nelle relazioni Ognuno di noi può pensare a molteplici situazioni della vita nelle quali si sentirebbe intimidito, a di [continua...]
     
  • L'obesità in infanzia e adolescenza. Il ruolo dei genitori
    Psicologia - L’ obesità in infanzia e adolescenza è una condizione complessa in cui interagiscono fattori biologici e psicologici, individuali e ambientali. Nei paesi dell’occidente industrializzato c’è una crescente diffusione del sovrappeso e dell’obesità in infanzia e adolescenza. Anche in Italia le statistiche parlano chiaro: il 20,9% dei b [continua...]
     
  • Trauma e neurocezione
    Psicologia - Tavola Rotonda, Stephen Porges: Attaccamento e Trauma” 19-21 Settembre 2014   Dagli studi quarantennali di Stephen Porges sulla neurobiologia comportamentale delle emozioni, sulla regolazione degli affetti, sul comportamento sociale interpersonale, è emersa la teoria polivagale, che sta avendo un grande successo fra i clinici di tutto il mondo per le sue implicazioni sul modo i [continua...]
     
  • Disabili, glossario e il punto della situazione
    Gnatologia clinica - Abile: indica un individuo in grado di svolgere attività normali nella gran parte delle persone. Disabile: è chi non è in grado di svolgerle. Disabilità cognitive: sono le persone colpite da ritardo mentale. Disabilità motorie: quelle che colpiscono i soggetti che trovano difficoltà nel compiere i "normali" atti motori. Disabilità miste: i soggetti  [continua...]
     
  • Boom di nozze anziani-badanti
    Psicologia - "Nel mondo c'è più fame d'amore che di pane" Madre Teresa di Calcutta. Badante, colf, baby setter, purché sia giovane ed accuditiva.Le donne - preferibilmente giovani e belle - che si prendono cura, se pur dietro compenso, di un anziano, sembrano riscuotere davvero un grande successo sentimental-sessuale.  Una notizia davvero allarmante di questi giorni viene fornita [continua...]
     
  • Genitori e figli adolescenti: il dialogo come punto d'incontro
    Psicologia - L'adolescenza è un periodo di grandi cambiamenti per i ragazzi, cambiamenti che coinvolgono l'aspetto fisico, il piano psicologico e quello relazionale. A questi cambiamenti si accompagna una trasformazione nella relazione che intercorre tra genitori e figli, i quali iniziano a prendere le distanze dalla figura parentale, che fino ad allora era il modello identificativo principale, per pote [continua...]
     
  • Il difficile mestiere di genitore.... di figlio disabile
    Gnatologia clinica -     Se fare il genitore è complesso.... essere genitore di un ragazzo disabile lo è molto di più ed impegna ai limiti delle possibilità fisiche ed economiche. Uno studio effettuato in Malawi, e pubblicato su rivista internazionale Child Care Health Dev. 2016 Jul da università locali insieme ad università inglesi, si propone di studiare [continua...]
     
  • Il terremoto e i bambini: cosa fare?
    Psicologia - Dopo un evento critico come il terremoto possono verificarsi le seguenti reazioni nei bambini e possono essere considerate normali: Il dolore nei bambini spesso si manifesta in forma di rabbia che può essere diretta alle persone più vicine a loro(genitori, amici). Le crisi di aggressività o di distruttività costituiscono una reazione alla perdita. La rabbia è un [continua...]
     

Consulti recenti su "Genitore"



  Il termine Genitore è stato visto 1036 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,38         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy