amore [Andrologia]

Definizione: Sentimento intenso e profondo, di affetto, simpatia ed di condivisione. (Dr. Giovanni Beretta)

Definizione: L'amore è un sentimento intenso e profondo, di affetto, simpatia e stima, rivolto verso una persona, un animale, un oggetto, o verso un concetto, ed un ideale. (Dr.ssa Valeria Randone)

Voci correlate:   Androgeno    Andropausa    Antiandrogeno    Azoospermia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "amore"

  • Pubertà in accelerazione: crisi o processo?
    Psicologia - Negli ultimi decenni l’età di accesso alla pubertà è andata anticipandosi e ormai non più una rarità che una bambina di 9 anni abbia già il primo ciclo. Perche avviene questa accelerazione biologica? E quali sfide si aprono per genitori e figli nell’età della fanciullezza? L’articolo offre una chiave di lettura sul tema, analizzando anche l’influenza di fattori individuali e sociali.
     
  • Eventi di perdita: quando il lutto diventa “complicato”
    Psicologia - A tutti prima o poi è capitato di vivere una situazione di lutto che causa sofferenza ed è difficile da superare. Si prova un intenso dolore, si è molto coinvolti emotivamente e ogni altro pensiero perde significato. Solitamente si tratta di un periodo circoscritto. Qui vedremo quali possono essere i motivi per cui la fase di lutto si prolunga eccessivamente e a quali conseguenze può portare.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Senso di sicurezza: il nostro desiderio arcano
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • l'intralipoterapia per il trattamento delle adiposità localizzate
    Medicina estetica - L'intralipoterapia ê una metodica sicura ed efficace quando non si voglia o non si possa ricorrere alla chirurgia per trattare le adiposità localizzate
     
  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Il motore narcisistico, un’energia inquinante
    Psicologia - Nessuno è così vuoto come coloro che sono pieni di se (Andrew Jackson)
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • Ansia da separazione nei bambini: quando preoccuparsi?
    Psicologia - L'ansia da separazione è una fase normale e transitoria dello sviluppo del bambino che può, in alcuni casi, aggravarsi e protrarsi in età adulta. Come intervenire?
     

Consulti relativi a "bambini"

News relative a "bambini"

  • La paura del confronto
    Psicologia - Ognuno di noi nella sua vita ha evitato e si è sentito bloccato nel confronto con qualcuno. Ha evitato magari di dire qualcosa che non gli andava bene al suo datore di lavoro, al o alla partner, al genitore, al figlio ecc.     Le situazioni che si evitano nelle relazioni Ognuno di noi può pensare a molteplici situazioni della vita nelle quali si sentirebbe intimidito, a di [continua...]
     
  • Piccoli grandi traumi quotidiani: ecco come affrontarli
    Psichiatria -   CHE COS’E' UN TRAUMA PSICOLOGICO?   Il termine “trauma” deriva dal greco “τρα?μα” (trauma) che significa “perforare”, “danneggiare”, “ledere”, “rovinare” e ha il significato di “ferita con lacerazione” ma anche di “urto violento” sull’insieme dell’or [continua...]
     
  • Cognome della madre? Identità personale, fantasie sulle origini e problemi dello sviluppo
    Psichiatria -                                       COM'E' CAMBIATA LA LEGGE SUL COGNOME DEI FIGLI    Dopo che la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo ha chiesto l'infrazione per l'Italia peoich&eacut [continua...]
     
  • Depressione di Natale: doni, stress ed ansia
    Psicologia - Il Natale è la festività dei bambini, dei dolci fatti in casa che profumano d'infanzia e di ricordi,  dell'albero pieno di addobbi, del presepe e delle tavole imbandite.Più che una festa è uno stato d'animo.Il mondo grida alla felicità: luci e lucine, addobbi e festoni, tavole festose e famiglie riunite.Tutto sembra essere, obbligatoriamente, in festa.Q [continua...]
     
  • B.E.S.(Bisogni Educativi Speciali) per malattie fisiche di bambini e adolescenti, non solo D.S.A
    Psichiatria - Che cosa sono i B.E.S. secondo la Legge 170 del 2010? Per Bisogni Educativi Speciali non s'intendono le caratteristiche individuali di tutti i bambini e ragazzi per cui ognuno ha le sue peculiarità, specificità, carattere, etc., bensì Biosogni Educativi particolari legati a patologie o disturbi specifici transitori o cronici: psicologici (disturbo post-traumatico da stre [continua...]
     
  • L'obesità in infanzia e adolescenza. Il ruolo dei genitori
    Psicologia - L’ obesità in infanzia e adolescenza è una condizione complessa in cui interagiscono fattori biologici e psicologici, individuali e ambientali. Nei paesi dell’occidente industrializzato c’è una crescente diffusione del sovrappeso e dell’obesità in infanzia e adolescenza. Anche in Italia le statistiche parlano chiaro: il 20,9% dei b [continua...]
     
  • 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne. Una giornata non basta!
    Psicologia - “I pregiudizi contro le donne hanno la pelle dura. Ancora oggi, quando una donna subisce violenze sessuali, viene il sospetto che, in fondo, possa essere anche colpa sua”.   Michela Marzano, Sii bella e stai zitta. Donne sfregiate con l'acido.Altre bruciate, anche se gravide.Altre ancora, abusate e maltrattate.E, per finire, uccise. Sevizie di ogni genere e tipo, con ogn [continua...]
     
  • Giornata Mondiale della Prematurità
    Psicologia - Dal 2008 in Europa e dal 2011 in tutto il Mondo, il 17 Novembre viene celebrata la Giornata Mondiale della Prematurità (World Prematurity Day), con lo scopo di sensibilizzare e informare sul tema della prematurità: un bambino su dieci nasce prematuro in tutto il mondo. Il parto pretermine è un parto che avviene prima della 37esima settimana di gestazione compiuta - vi sono div [continua...]
     
  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Neo-papà: "obbligati" a casa per legge?
    Psicologia - “E’ necessario portare il congedo obbligatorio di paternità fino a quindici giorni entro il primo mese di vita del figlio”. Così ieri il presidente dell’INPS ha proposto che i papà rimangano a casa due settimane dopo la nascita del bimbo, pena un’ammenda pecuniaria. E’ mai possibile che la psicologia riceva un assist dall’economi [continua...]
     

Consulti recenti su "bambini"



  Il termine bambini è stato visto 5535 volte.
 

Specialisti in Andrologia:


Trova il tuo Andrologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,38         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy