Depersonalizzazione

Definizioni trovate nr. 2

Dr. Vassilis Martiadis definizione in psichiatria

6338

1

Impressione spiacevole di estraneità, di irrealtà e di stranezza della propria coscienza e del proprio corpo. Può essere presente nei disturbi d'ansia (attacchi di panico), psicosi, disturbi dell'umore (depressione), abuso di sostanze, epilessia.

Dr.ssa Flavia Massaro definizione in psicologia

88

2

Disturbo della coscienza dell'Io caratterizzato dalla sensazione di estraneità che il soggetto esperisce rispetto a sè (depersonalizzazione autopsichica), al proprio corpo (depersonalizzazione somatopsichica) o al mondo esterno (depersonalizzazione allopsichica, derealizzazione). L'esperienza è improvvisa, automatica, incontrollabile, carica di angoscia e può dar luogo alla paura di impazzire.

Leggi anche: