Gamma-Knife

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Giovanni Migliaccio definizione in neurochirurgia

1685

1

E' una apparecchiatura (nella struttura molto simile a una RM o TC) che utilizza un fascio di radiazioni (raggi gamma) per colpire con estrema precisione un bersaglio, ovvero una lesione cerebrale (tumori, una malformazione artero-venosa, nevralgia del trigemino), concentrando i raggi in un piccolo spazio, risparmiando quindi il tessuto sano circostante. Ha comunque limiti e precise indicazioni al suo utilizzo.

Leggi anche: