Iperestesia

Trovati nr. 2 definizioni e significati

Dr. Antonio Ferraloro definizione in neurologia

4,6k

1

Aumento abnorme della sensibilità e persistenza della sensazione anche dopo la cessazione dello stimolo.

definizione in medicina generale

161

2

la sensibilità agli stimoli dolorosi è aumentata, anche suoni armonici possono essere fastidosi. La causa può essere periferica (tumefazione o infiammazione) o centrale (alterazioni talamiche).Anche la tensione emotiva può aumentare tale sensibilità

Leggi anche: