NERD [Gastroenterologia e endoscopia digestiva]

Definizione: Per NERD (Non Erosive Reflux Disease)si intende la Malattia da reflusso gastroesofageo con i sintomi tipici del reflusso (pirosi retrosternale, ecc.) ma senza lesioni esofagee. Tale condizione è presente nel 60-70% dei casi di malattia da reflusso. (Dr. Felice Cosentino)

Voci correlate:   Acloridria    Aerofagia    Alitosi    Alvo  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "NERD"

  • Gli Inibitori della Pompa Protonica (PPI): corretto utilizzo e raccomandazioni
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I farmaci inibitori della pompa protonica (PPI) sono principi attivi molto importanti che hanno modificato la storia delle patologie acido-correlate. Il gruppo dei PPI ha sostituito nell’uso comune il gruppo precedente di antisecretivi, ovvero gli antistaminici (o anti H2) tra i quali ricordiamo la Ranitidina, divenendo largamente più diffusi di questi ultimi per la loro maggiore efficacia. Nel breve termine i PPI sono altamente efficaci ma, sebbene esistano indicazioni per una assunzione a lungo termine (ad esempio nnella terapia dell’esofago di Barrett), va detto che il loro diffusissimo utilizzo cronico spesso non è indicato. Sovente vengono prescritti PPI senza una chiara indicazione; occorre quindi precisare che, sebbene si tratti di molecole considerate “sicure”, recenti studi osservazionali hanno associato il loro utilizzo cronico a diversi rischi (polmonite, infezione da Clostridium difficile, fratture osteoporotiche, etc.) Pertanto sarebbe auspicabile una appropriatezza prescrittiva, poichè l’uso inappropriato di questi farmaci può incidere negativamente sulla salute dei pazienti.
     
  • Consigli comportamentali per gli anziani cardiopatici
    Cardiologia - Gli anziani sono i primi a soffrire in termini di salute nei periodi di caldo intenso.
     
  • Herpes simplex orale: forma primaria e forma ricorrente
    Odontoiatria e odontostomatologia - Le infezioni erpetiche posson dar luogo a eruzioni vescicolo-erosive su cute e mucose manifestandosi secondo due modalità:malattia sistemica (primaria) e forma localizzata (secondaria)
     
  • La malattia da reflusso gastroesofageo non erosiva (NERD)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Malattia da reflusso gastroesofageo non erosiva è caratterizzata dalla presenza dei sintomi tipici del reflusso in assenza di danno mucoso esofageo visibile all’endoscopia. Tale condizione rappresenta il 60-70% dei casi di malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE)...
     
  • Reflusso gastroesofageo: come ottenere una diagnosi perfetta!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Ci sono situazioni cliniche in cui non è facile identificare i pazienti con vera MRGE come, ad esempio, nei soggetti con sintomatologia tipica ma che non presentano lesioni mucose all’esame endoscopico (Malattia da reflusso esofageo non erosiva – NERD) o nei soggetti che non rispondono la terapia medica. In tali circostanze si rendono necessari accertamenti diagnostici mirati come la pH-impedenziometria esofagea multicanale (MII) 24 ore.
     
  • Tumore del seno: le domande più frequenti sulla Radioterapia
    Senologia - L'irradiazione del seno operato dopo chirurgia conservativa,sia essa quadrantectomia,ampia escissione o tumorectomia semplice, è indispensabile completamento dell'atto chirurgico....
     
  • Psicopatologia dei fenomeni mistico-religiosi: domande e risposte
    Psicologia - i fenomeni mistici sono spesso il frutto di errate interpretazioni in contesti culturali predisposti a credere in affermazioni scientificamente indimostrabili
     
  • Possessioni e psicanalisi
    Psicologia - Le possessioni sono creazione della mente. Per il fenomeno della proiezione attribuiamo ad altri quelle che sono nostre idee e angosce. Il diavolo è il soggetto più noto.
     
  • Tumore del seno: lo spazio umano tra malato e medico
    Senologia - Il tumore del seno è l’esempio più emblematico di malattia che, per le sue implicazioni psicologiche emotive e simboliche, è in grado di destabilizzare il più solido degli equilibri di chi si ammala
     
  • La mente, il cancro, il misterioso effetto placebo e le guarigioni inspiegabili
    Oncologia medica - Una credenza, una fede, un forte convincimento , un fatto mentale,possono indurre trasformazioni tali nella mente e nel corpo da attivare potenti ed efficaci difese contro una malattia inguaribile?
     

Consulti relativi a "placebo"

News relative a "placebo"

  • Il testosterone migliora la vita sessuale nella terza età
    Andrologia -   Questa ulteriore e autorevole conferma che il testosterone migliora la vita sessuale e aumenta il desiderio sessuale negli uomini “maturi” ci giunge da un nuovo e articolato lavoro, presentato in questi ultimi mesi del 2016 da ben dodici prestigiose istituzioni statunitensi e pubblicato, online, sul "The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism".   &nbs [continua...]
     
  • Una nuova terapia per la Sindrome dell'ovaio policistico
    Ginecologia e ostetricia - La Sindrome dell'ovaio policistico è la più comune sindrome endocrina che colpisce le giovani donne. Tale sindrome è caratterizzata da disturbi del ciclo, associati a sintomi di iperandrogenismo, quali acne e irsutismo, nonchè ad insulininoresistenza, che produce obesità. La terapia tradizionale della PCOS prevede l'utilizzo di antiandrogeni e di contraccettivi e [continua...]
     
  • Attenzione a non vendere false illusioni: con il "vaccino anticancro universale"!!
    Oncologia medica -                         Ogni giorno i media ci informano che è finalmente arrivata la cura definitiva non solo per tutti i cancri, ma addirittura per tutte le malattie scatenando false illusioni ed entusiasmi, mentre paradossalmente noi oncologi restiamo prudenti ed in attesa d [continua...]
     
  • Sclerosi multipla: una speranza di rimielinizzazione da Clemastina fumarato, antistaminico da banco?
    Neurologia - INTRODUZIONE Se tanta strada è stata fatta nell'ultimo decennio nello sviluppo di nuove, efficaci e selettive terapie immunologiche nel contrastare l'attività infiammatoria nella Sclerosi Multipla (SM), ancora oggi è forte l'esigenza da parte di clinici,ricercatori e sopratutto pazienti, di strategie terapeutiche efficaci mirate alla riparazione del danno mielinico.  [continua...]
     
  • Reflusso: cosa fare quando l'omeprazolo non basta?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La maggior parte dei pazienti con reflusso gastroesofageo otttiene un buon controllo dei sintomi seguendo indicazioni dietetiche e comportamentali ed assumendo una dose quotidiana standard di omeprazolo o di un altro inibitore di pompa protonica. Esiste pero' una quota significativa di pazienti pari a circa il 45% che con questa terapia non ottiene un adeguato controllo dei sintomi e per i quali  [continua...]
     
  • Nuovo farmaco per la Narcolessia
    Medicina generale - E' recente la notifica che l'EMA ha espresso parere positivo nei riguardi del Pitolisant (nome commerciale Wakix),per il trattamento della Narcolessia,malattia neurologica caratterizzzata da eccessiva sonnolenza diurna che viene inserita tra le cosiddette ''malattie rare''! Il Pitolisant,secondo gli studi inerenti pubblicati su Lancet Neurology,ad un dosaggio definito fino ad un&nbs [continua...]
     
  • Ipersensibilità da wi-fi: la malattia del nuovo millennio
    Psicologia -   Sei sempre irritabile? Soffri di insonnia? Hai nausea se controlli la posta, e sei con il cellulare sempre in mano? Forse soffri di quello che l'OMS chiama ipersensibilità da wi-fi, una sorta di nuova allergia che porta con se sintomi fisici ed ovviamente psichici. Una sindrome non riconosciuta ufficialmente in Italia, così come in tutti i paesi europei ad eccezione dell&rsq [continua...]
     
  • Disturbi dell'erezione, Ipertrofia prostatica, Tadalafil (Cialis)
    Andrologia - Che il Tadalafil, farmaco, usato quando presente una disfunzione erettile, più conosciuto come Cialis, il suo nome commerciale, fosse utile anche nel prevenire l’aumento del volume della ghiandola prostatica, negli uomini in là con l’età, era un dato già noto ma quella che non si conosceva ancora, in modo preciso, era la reale percentuale di pazienti che, in [continua...]
     
  • Trattamento endoscopico dell'eiaculazione retrograda nel paziente affetto da diabete mellito I
    Andrologia -   INTRODUZIONE: come ben sappiamo il diabete mellito di tipo I è in circa il 20 % dei nostri pazienti responsabile del fenomeno della retro eiaculazione, eiaculazione retrograda. Il trattamento medico si basa sull aumento del tono simpatico della vescica o sulla diminuzione l'attività del parasimpatico. Tuttavia, tale terapia non è scevra dall'insorgenza di effetti collat [continua...]
     
  • Testosterone nella terza età: indicazione ancora utile?
    Andrologia -   Questo dubbio è stato lanciato in questi giorni da un "pesante" lavoro clinico, pubblicato sul New England Journal of Medicine, che raccoglie una serie di ben 7 studi coordinati, in doppio cieco, controllati versus placebo, condotti presso 12 centri negli Stati Uniti d'America e finanziati dai National Institutes of Health. Una selezione rigorosissima ha preceduto [continua...]
     

Consulti recenti su "placebo"



  Il termine placebo è stato visto 7128 volte.
 

Specialisti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva:


Trova il tuo Gastroenterologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy