nervo [Odontoiatria e odontostomatologia]

Definizione: Network di fibre di vario calibro che conferiscono ad dente la possibilità d'invio di diverse afferenze algico-sensistive. Tali fibre riunite all'apice del dente veicolano la sensibilità attraverso le due branche inferiori del trigemino. (Dr. Armando Ponzi)
Acronimo: NAI,NAS. Link: (Nerve).

Voci correlate:   Amalgama    Carie    Distale    Glossodinia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "nervo"

  • Sclerosi Multipla: il ruolo del Medico Radiologo
    Neuroradiologia - Qual è il compito del Medico Radiologo nella diagnosi/follow-up della sclerosi multipla?
     
  • Disturbo d'Ansia Sociale: le situazioni sociali temute
    Psicologia - Per chi soffre di fobia sociale, le situazioni che possono creare sofferenza sono potenzialmente infinite.
     
  • Esplorazione rettale: la sua importanza nelle discipline uro-andrologiche.
    Urologia - Le più importanti linee guida nazionali ed internazionali, soprattutto in campo urologico e chirurgico, indicano l’esplorazione rettale come una manovra diagnostica decisiva e sempre da farsi quando è presente un dolore ai quadranti inferiori dell’addome, nei disturbi persistenti delle basse vie urinarie, nei disturbi ano-rettali e, anche in assenza di sintomi, dovrebbe far parte comunque dello screening urologico soprattutto nella diagnosi del cancro prostatico e nella chirurgia generale del cancro colon-rettale .
     
  • SPALLA - le cause del dolore, del ridotto movimento e le modalità diagnostico-terapeutiche
    Ortopedia - Il dolore di spalla può essere isolato o accompagnato a riduzione del movimento. Molte possono essere le cause che possono determinare tale evenienza. In questa articolo si esplorano le cause che possono danneggiare la spalla, le patologie principali, l'iter diagnostico che porta alla diagnosi, le strategie terapeutiche ed infine un cenno alle principali strategie terapeutiche.
     
  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • La gestione delle emozioni nel percorso di cura e di assistenza
    Psicologia - Imparare a conoscere le emozioni è fondamentale per poterle meglio gestire soprattutto per gli operatori sanitari e socio-assistenziali e per i caregiver famigliari, ma non di meno per le persone che stanno affrontando un importante percorso di cura.
     
  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Il Glaucoma
    Oculistica - Con il termine Glaucoma si intende, oggi, una serie di neuropatie ottiche progressive caratterizzate da un danno al nervo ottico causato spesso, ma non sempre, da un'elevata pressione oculare
     
  • La terapia del dolore
    Terapia del dolore - Il dolore è un sintomo di malattia che, nella maggior parte dei casi, medici di famiglia e specialisti affrontano cercando di rimuoverne le cause. Tuttavia quando il dolore è manifestazione di malattie croniche, come l’artrite e l’artrosi, per le quali è impossibile la rimozione della causa, dato il loro andamento progressivo, diventa esso stesso malattia e come tale va trattato.
     
  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     

Consulti relativi a "frattura"

News relative a "frattura"

  • La rottura del legamento crociato anteriore (LCA) dal trauma alla guarigione
    Ortopedia - LA ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE (L.C.A.) DAL TRAUMA ALLA GUARIGIONE   La funzione del LCA è quella principalmente di stabilizzazione del ginocchio nei movimenti rotatori e di traslazione della tibia anteriormente rispetto al femore: con I suoi molteplici recettori è il “cervello del ginocchio”. E’ CHIAMATO CROCIATO in quanto anatomicamente si &ldquo [continua...]
     
  • Come migliorare la salute dei nostri occhi?
    Oculistica - Migliorare la salute degli occhi CASA  Consigli medici per tutti, sia che siate afflitti da Dry eye che no. Le raccomandazioni per cambiare il vostro stile di vita, migliorare la vostra alimentazione, sono principi che sicuramente salveranno la salute dei vostri occhi, e che con il tempo vi aiuteranno a mantenere una buona visione. Cosa hanno a che fare cosa mangiate per colaz [continua...]
     
  • Frequenti domande su alcune patologie della colonna vertebrale
    Neurochirurgia - In moltissimi consulti nelle sezioni di Neurochirurgia e Ortopedia, ma anche di altre affini, le domande riguardano spesso l'argomento citato nel titolo. Ecco le domande più frequenti:   Domanda: Qual è la differenza tra protrusione discale ed ernia discale? E’ solo una differenza formale e descrittiva di una più o meno estrusione del disco, ancora comunque contenut [continua...]
     
  • Le protesi di spalla in caso di frattura della testa dell'omero
    Ortopedia - Le fratture dell’estremo prossimale dell’omero sono lesioni gravi. Sebbene l’80% di queste fratture siano composte o leggermente scomposte e quindi si avvalgano di trattamento conservativo (semplice bendaggio), il trattamento delle fratture scomposte è ancora oggi molto controverso. I dati epidemiologici ci avvertono che l’incidenza di queste fratture è in pr [continua...]
     
  • Protesi di spalla: preferire gli impianti modulari
    Ortopedia - Un recente lavoro scientifico del 2015 pubblicato su “Orthopedics”, proposto da Matthew F. Dilisio, MD; Lindsay R. Miller, MPH; Elana J. Siegel, BA; Laurence D. Higgins, MD dal titolo: “Conversion to Reverse Shoulder Arthroplasty: Humeral Stem Retention Versus Revision”, riporta un interessante studio analitico su pazienti sottoposti ad intervento di protesi di spalla  [continua...]
     
  • Traumatologia dentale: l'importanza del trattamento precoce
    Odontoiatria e odontostomatologia - Bambini e adolescenti sono i soggetti più esposti al verificarsi di eventi traumatici a carico dei mascellari con conseguenze che interessano denti, labbra e tessuti parodontali in zone ad elevata valenza estetica. I tarumi nella dentatura decidua hanno un picco di incidenza intorno a 1-3 anni quando la capacità motoria del bambino si va affinando. Il picco di incidenza per i t [continua...]
     
  • In un posto bellissimo
    Psicologia - Al cinema da sola per immergermi senza alcuna distrazione in una storia: è una piccola fonte di piacere che occasionalmente mi regalo. Dunque, quale migliore -e pressoché unica- opportunità, se non quella di vedere un film girato proprio nella mia piccola città? “In un posto bellissimo” della regista Giorgia Cecere, intrepretato da Isabella Ragonese e Alessi [continua...]
     
  • Vedo doppio!
    Oculistica - La diplopia acuta binoculare La diplopia binoculare è un sintomo neurologico dei disturbi della motilità oculare (scompare quando un occhio viene coperto).  La diplopia mono­culare invece è legata a disturbi refrattivi, opacità dei mezzi diottrici e ad alterazioni maculari. Stabilire se l'esordio è stato acuto o progressivo per distinguere [continua...]
     
  • Vampate in menopausa: sono associate a un rischio aumentato di frattura dell’anca?
    Ginecologia e ostetricia - Se una donna in menopausa soffre di vampate di calore e sudorazione notturna di media o elevata intensità, presenta un rischio maggiore di andare incontro a frattura dell’anca dovuta a osteoporosi. E’ quello che emerge da uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Endocrine Society’s Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism      &n [continua...]
     
  • Lo sport fa male? Altroché!
    Ortopedia - Riprendo ironicamente il titolo di un mio vecchio post, un titolo che continua a suscitare scalpore.... mi raccomando, sono ironico: quindi non vi mettete a rompere i cosiddetti scrivendo pamphlet infuocati a difesa delle attività sportive, ve li cancellerò immediatamente :-) Tanto ho un sacco di tempo per controllare il blog. Infatti mi ritrovo ricoverato in ospedale, con un  [continua...]
     

Consulti recenti su "frattura"



  Il termine frattura è stato visto 9112 volte.
 

Specialisti in Odontoiatria e odontostomatologia:


Trova il tuo Dentista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,43         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy