APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "nuovi farmaci"

  • Tumore del pancreas: cause, sintomi, diagnosi e terapia del “big killer”
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del pancreas è definito il “grande killer” o la “malattia silente”, queste definizioni identificano una malattia assai insidiosa oltre che letale. La malattia è difficile da diagnosticare, e la diagnosi è spesso fatta in ritardo nel corso della malattia. In Europa, il cancro del pancreas si colloca al 10 °fra i tumori più frequente, pari a circa il 2,6% dei casi di cancro in entrambi i sessi, rappresenta l'ottava causa di morte per cancro con circa 65.000 decessi ogni anno. L'incidenza aumenta rapidamente con l'età da 1,5 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di età compresa fra i 15 ed i 44 anni di età) per arrivare a 55 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di che hanno superato i 65 anni di età). L’elevato tasso di mortalità è legato alla elevata incidenza di malattia metastatica nel momento in cui viene formulata la diagnosi. Negli ultimi anni non è stato osservato alcun aumento dei tassi di sopravvivenza
     
  • Ipertrofia prostatica e tumore prostatico: che differenza c’è?
    Urologia - Riassunto sinottico per sottolineare le differenze tra Ipertrofia Prostatica Benigna e tumore prostatico
     
  • Nuove terapie emergenti nel trattamento della disfunzione erettile (DE).
    Andrologia - Benché le terapie per risolvere i vari problemi che determinano un disturbo dell'erezione abbiano fatto passi da gigante, soprattutto negli ultimi due decenni, nessuna di queste è esente da effetti collaterali, controindicazioni in parte ancora da definire ed insuccessi da capire. Per questo motivo l’attesa sul possibile uso clinico di eventuali altri nuovi farmaci è alta e questo soprattutto per permettere all’andrologo di superare con protocolli di trattamento più mirati, specifici e su misura tutte le particolari situazioni cliniche e le esigenze specifiche di ogni singolo uomo che ha un problema ad avere una valida rigidità e quindi permettergli un regolare e tranquilla attività sessuale di tipo penetrativo.
     
  • Novità nel trattamento di seconda linea delle neoplasie della vescica
    Oncologia medica - Neoplasia della vescica: oltre gli schemi di prima linea, ormai standard da anni, Vinflunina è la prima novità nel trattamento di seconda linea della patologia avanzata.
     
  • Antidepressivi, depressione e ansia: domande e risposte
    Psichiatria - Si discutono frequenti questioni che possono non essere chiare a pazienti che si documentano sugli antidepressivi o che devono curarsi con questa categoria di farmaci.
     
  • La Dermatite Atopica: realtà e finzione di una malattia in costante aumento
    Dermatologia e venereologia - La Dermatite atopica: mito e realtà di una malattia cutanea dell'adulto e del bambino; i luoghi comuni e le novità terapeutiche
     
  • Tumore al testicolo: come preservare la fertilità
    Urologia - Il cancro del testicolo rappresenta l’1- 1,5 per cento di tutti i tumori maschili ed il 5 per cento di quelli urologici mentre si calcola che nel mondo occidentale l’avere un tumore testicolare è un’evenienza che può presentarsi con la frequenza di 3 - 6 nuovi casi ogni 100.000 uomini.
     
  • La radio-chemioterapia: due trattamenti insieme per combattere il cancro
    Radioterapia - Tre decenni fa, importanti ricercatori hanno definito quattro meccanismi fondamentali attraverso i quali la radioterapia e la chemioterapia possono interagire per combattere i tumori.
     
  • Sclerosi Multipla: le terapie del futuro
    Neurologia - Nuovi farmaci accreditati di grosse potenzialità sono in avanzata fase di sperimentazione e rappresenteranno nel breve periodo la nuova frontiera terapeutica della sclerosi multipla
     
  • Nuovi farmaci
    Oncologia medica - Ecco i nuovi farmaci per il trattamento del tumore del rene.
     

Consulti relativi a "colesterolo"

News relative a "colesterolo"

  • Luce Pulsata nel trattamento dell’Occhio secco?
    Oculistica -   Il Dry Eye è una malattia complessa che nasconde subdolamente le cause del suo manifestarsi. Ma se paziente e medico sanno instaurare un’alleanza terapeutica, sanno “lavorare” insieme possono trovare la soluzione ai problemi anche più gravi. Esistono molte strategie terapeutiche che vanno individuate in maniera sempre personalizzata per ciascun [continua...]
     
  • Regole sull'alimentazione nel cardiopatico e non
    Cardiologia - REGOLE SULL’ALIMENTAZIONE E SUL COMPORTAMENTO DA SEGUIRE PER UN CORRETTO STILE DI VITA NELLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CARDIO-CEREBROVASCOLARI, IPERTENSIONE, DISLIPIDEMIA E DIABETE     PREMESSA   Nonostante i progressi della scienza medica, l’ipertensione resta ancora, al giorno d’oggi, una delle patologie più diffuse. Questa è l’arma a doppio [continua...]
     
  • Se proteggi il tuo cuore proteggi anche i tuoi reni
    Urologia -   Questo è quanto sembra emergere da uno recente studio, condotto dalla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health e pubblicato sul “Journal of the American Heart Association”. La ricerca in questione ha studiato, osservandoli per 22 anni, 14.832 uomini adulti di età compresa tra i 45 e i 64 anni. La conclusione principale e più importante  [continua...]
     
  • 1. Esercizio fisico e malattia renale cronica
    Nefrologia - Aspetti generali Ad ogni età, una regolare attività fisica, anche moderata, contribuisce a migliorare la qualità della vita in quanto influisce positivamente sia sullo stato di salute (aiutando a prevenire e ad alleviare molte delle patologie croniche) sia sul grado di soddisfazione personale (contribuendo a sviluppare dei rapporti sociali e aiutando il benessere psichico). L& [continua...]
     
  • La Gynostemma Pentaphyllum: altra risorsa naturale contro i disturbi dell'erezione
    Andrologia - La Gynostemma Pentaphyllum è una pianta erbacea che cresce spontaneamente, non coltivata, sulle montagne della Cina meridionale, in Giappone, in India e in Corea; appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, la stessa delle zucche, delle angurie, dei meloni e dei cetrioli, anche se è priva dei loro caratteristici frutti, ed è conosciuta pure col nome di Ginpent, Jiaogulan o &l [continua...]
     
  • Diminuzione degli aborti, la legge 194/78 ha funzionato
    Ginecologia e ostetricia - La relazione sull'attuazione della legge 194 del 1978 che stabilisce norme per la tutela sociale della maternità e per l'interruzione volontaria della gravidanza (IVG), è stata trasmessa al Parlamento, nella quale vengono trasmessi i dati definitivi relativi all'anno 2013 e quelli preliminari del 2014. Il Ministero della Salute rende noto che per la prim [continua...]
     
  • Meno calcoli alla colecisti con un caffè
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Seconda solo al te, il caffè è la bevanda più consumata al mondo e diversi studi hanno osservato una relazione con la comparsa di calcoli alla colecisti legata a tre fattori: lo stimolo alla produzione di un ormone, la colecistochinina, l'effetto favorente la contrattilità della colecisti, una ridotta cristallizzazione del colesterolo nella bile. I precedenti st [continua...]
     
  • Primum non nocere: un test genetico per le distrofie corneali
    Oculistica - Le distrofie della cornea sono considerate malattie rare. Le Distrofie Corneali sono disturbi su base genetica e non infiammatoria che portano a deficit visivo secondario ad opacizzazione corneale. L’epoca di presentazione va dalla prima alla quarta decade. Le distrofie della cornea si possono classificare clinicamente in 4 gruppi, epiteliali della Membrana di Bow [continua...]
     
  • Dieci cibi capaci di migliorare il desiderio sessuale e l'erezione
    Andrologia - Mangiare in modo corretto può non solo aiutare a mantenersi in forma e ad allungare la propria vita ma può anche aiutare a migliorare in modo significativo la propria vita sessuale. In particolare per gli uomini vi sono cibi "incredibili" che possono veramente aiutare a migliorare la loro risposta sessuale e che possono contrastare un eventuale loro futuro problema. Ecco i primi diec [continua...]
     
  • Body mass index nei bambini, massa grassa totale e addominale e rischio cardiovascolare
    Pediatria - In questo grosso studio pubblicato sulla rivista Pediatric research nel 2015 condotto in Olanda su 6523 bambini, è stata valutata l’influenza che la massa grassa totale e addominale valutata all’età di 6 anni, puo’ avere sul rischio cardiovascolare in età adulta. L’analisi ha dimostrato come la percentuale di massa grassa totale e addominale elevat [continua...]
     

Consulti recenti su "colesterolo"



  Il termine colesterolo è stato visto 3037 volte.
 

Specialisti in Oncologia medica:


Trova il tuo Oncologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it  un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una societ di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy