Orgasmo: non solo tramite la penetrazione

Dr.ssa Monica CappelloData pubblicazione: 19 settembre 2019

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

Cosa si intende per RAPPORTO COMPLETO?

 

Con questo termine ci si riferisce ad un rapporto in cui c'è la PENETRAZIONE: esso, a livello culturale, è collegato alla funzione procreativa, ma non è direttamente correlato al piacere sessuale, almeno non per tutti.

Nella mia pratica clinica, incontro spesso persone che affermano di apprezzare maggiormente una stimolazione orale, o manuale, o attraverso l'uso di sex toys, per il raggiungimento dell'orgasmo.

Durante la consulenza sessuologica, illustro ai pazienti che si rivolgono a me per disturbi come la disfunzione erettile, l'eiaculazione precoce o l'anorgasmia, alcune strategie, o meglio, giochi erotici, che possono aiutare la coppia a conoscersi meglio, e a vivere una sessualità soddisfacente, anche prima di arrivare ad avere un RAPPORTO CON PENETRAZIONE.

 

Ecco quali sono i giochi erotici consigliati:

 

Può essere utile e molto stimolante, masturbarsi davanti al proprio partner, con scambio di sguardi, che possono essere molto eccitanti.

Anche essere masturbati e stimolati dal proprio partner, è sicuramente un modo eccitante, ma è fondamentale parlarsi, senza imbarazzo, spiegando qual è il movimento e la velocità più adatta, per provare piacere. La donna, solitamente, apprezza la stimolazione del clitoride, ma è importante sottolineare che tutta l'area che comprende l'introito vaginale, le piccole e le grandi labbra, è molto sensibile alla stimolazione. Inoltre, possono essere introdotte anche due dita, per simulare la penetrazione, e per provare un piacere maggiore.

Fare sesso orale e riceverlo, è per entrambi, una pratica molto importante, che aiuta ad aumentare la lubrificazione, ad alzare il livello dell'eccitazione, e può condurre all'orgasmo, anche tramite la posizione 69, che permette una simultanea stimolazione dei genitali.

 

L'utilizzo di sex toys, ad esempio un dildo o vibratore, può essere molto eccitante, anche manovrato dal proprio partner. Il dildo, ovviamente, dev'essere visto come un oggetto erotico, e non come un “sostituto” del pene...

 

Infine, parlarsi di fantasie erotiche, magari utilizzando un linguaggio un po' “spinto”, può essere di grande aiuto per aumentare l'eccitazione, e per favorire l'aumento della complicità di coppia (elemento molto importante, che conduce la coppia a vivere serenamente la sessualità, senza inibizioni).

Sono davvero tante le modalità, che permettono il raggiungimento dell'orgasmo, senza arrivare alla penetrazione, e che possono rendere la sessualità molto soddisfacente.

Il termine rapporto “completo” è, a mio avviso, un termine datato, non più appropriato, soprattutto in un'epoca in cui il sesso non ha più il solo scopo della procreazione, ma quello di vivere la propria sessualità in modo libero, sereno, e soddisfacente per entrambi i partner...

Autore

monicacappello
Dr.ssa Monica Cappello Psicologo, Sessuologo

Laureata in Psicologia nel 1999 presso Universita degli Studi di Torino.
Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Piemonte tesserino n° 3349.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche orgasmo 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Psicologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contenuti correlati