Seconda dose vaccino anti-covid19 durante una terapia antibiotica ne limita efficacia?

Buongiorno, ho una cisti sebacea molto grande sulla schiena e mi sarei infatti dovuto sottoporre a intervento in marzo 2020.
Poi per la pandemia mi è stato spostato ad aprile 2021.
Con ovvia sfortuna, proprio adesso che ho già preso anche la prima dose del vaccino a mrna, ho sviluppatto dolore e rossore: il medico è propenso a farmi prendere antibiotico per via orale e una crema con triamcinolone + clortetraciclina.
Non avrei ovviamente nulla in contrario alla terapia in tempi normali, ma visto che tra 10 giorni ho il richiamo e visto quanto già osservato con altri vaccini (https://www.nature.com/articles/s41577-019-0227-3) vorrei capire se è suggeribile (salvo ovviamente aggravamento) "tirare avanti" con la sola crema per un paio di settimane e, solo dopo alcuni giorni dalla seconda somministrazione del vaccino, iniziare la terapia antibiotica.
Il vaccino anti covid è al momento il sacro graal e non vorrei proprio ridurne l'efficacia visto anche che non sarà possibile eventualmente riprenderlo per chissà quanto tempo.

Grazie
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 1,9k 90
L' antibiotico agisce solo contro batteri, non contro i virus (covid). Contro i virus non c'è cura. Il vaccino anti Covid non perde certo efficacia a contatto con un antibiotico. Se lei , come prima mi ha detto vuol sospende l' antibiotico, si ritroverà un grosso ascesso da incidere.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Io non voglio sospendere nulla, vorrei solo posticipare l'inizio della terapia antibiotica. Lo so perfettamente che non agisce contro i virus, infatti non l'ho mai detto. Non c'è nemmeno il virus nel vaccino a mRna.
Io ho riportato una pubblicazione fatta su Nature da cui si giunge alla conclusione che l'assunzione di antibiotici prima della somministrazione del vaccino antinflunzale porta a una alterazione della risposta immunitaria (in peggio ovviamente).
[#3]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 1,9k 90
Chi ha scritto quel articolo e un cretino. Tutti dicono il contrario.
Se lei vuole posticipare l' antibiotico, vedrà le conseguenze.

Dr. Claudio Bosoni

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa