x

x

Sospetta intolleranza

👉🏻Ti serve un termometro per misurare la febbre? Scegli quello più adatto a te!

Buongiorno, è da quasi 2anni che soffro di forti tachicardie che inizialmente si manifestavano dopo i pasti, poi ho iniziato a farmi spaventare da questo sintomo soffrendo di attacchi di ansia e panico.
Dopo tante sedute da un psicoterapeuta sto riuscendo a gestire l'ansia e gli attacchi di panico ma purtroppo le mie tachicardie dopo i pasti sono sempre presenti.
Si manifestano subito dopo il pasto e durano circa 30minuti (sempre se non mi faccio prendere dal panico).
Questo avviene spesso quando mangio pane e pasta ma non escludo sia un sintomo creato da qualche condimento.
Scrivo qui perché ho chiesto al mio medico di base delle visite ma sostiene che le allergie o intolleranze alimentari non causino tachicardie e insiste nel voler curare la mia ansia con gocce.

Aggiungo anche che non ho altri sintomi eccetto frequenti "gorgolii"allo stomaco che qualche anno fa non avevo.
Grazie
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 5.3k 269
Da quel che vedo, lei soffre di forte ansia con attacchi di panico, ma c'è anche una lieve tendenza in senso depressivo dell' umore. Il tutto viene somatizzato a livello cardiaco. Non che il cuore sia ammalato ma riceve in base alla emotività un cambiamento del ritmo. Per questo tipo di patologia non serve tanto una psicoterapia, ma una terapia farmacologica da parte di uno psichiatra che in poco tempo le risolverà il problema. Con la sola psicoterapia non ne esce.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Benissimo la ringrazio,pensavo di poter risolvere senza farmaci,perche,anche se sbagliato,ci si confronta tra amici e conoscenti e in tanti con la terapia riescono a risolvere.

L'allergia alimentare è una reazione eccessiva e immediata scatenata dal sistema immunitario verso un alimento: come si manifestano e quali sono i cibi responsabili.

Leggi tutto