Curiosità sul viagra?

ma come funziona?
so' che è un vaso dilatatore etc
ma quello che vorrei sapere è quanto dura il suo effetto
l'uomo una volta che l'ha preso con il primo orgasmo finisce tutto o continua ad avere voglia ed erezione?
io ed il mio compagno pensavamo di farne uso,dal momento che ha problemi di impotenza causati dalle terapie che segue a causa di 2 infarti del miocardio
secondo lei è possibile?
[#1]
Dr. Giuseppe Campo Urologo, Andrologo 426 7
Gentile Utente,
il viagra è un farmaco, e come tale ha bisogno di una prescrizione medica. Considerando che il suo compagno è cardiopatico è opportuno che si sottoponga ad una visita andrologica. Successivamente sarà lo specialista a dirle se il suo compagno può assumere il Viagra o deve optare per un altra terapia.Niente automedicazioni....può essere pericoloso.

Cordiali saluti

Dr. Campo Giuseppe
Specialista In Urologia-Andrologo
Dirigente Medico UO Ospedale Magalini, Villafranca di verona (Vr)
www.chirurgiauroandrolog

[#2]
dopo
Utente
Utente
lo so che c'è bisogno di una prescrizione medica
quello che volevo sapere in realtà è se questo farmaco puo' aiutare il desiderio o se x fare effetto c è bisogno di un'eccitazione pre-esistente
[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Gentile Signora,
quando si parla di sessualità, sia maschile che femminile, si distinguono tre fasi: fase del desiderio, fase dell'eccitazione e fase della risposta orgasmica.
Le terapie orali per il deficit erettivo( viagra, cialis e levitra), soltanto dopo prescrizione ,medica e visita andrologica, agiscono soltanto sulla seconda fase, cioè quella dell'eccitazione, ma se non è presente il desiderio( fase non medicalizzabile in alcun modo), possono non funzionare.
Auguri

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio
sono piu' felice
almeno so' che non è "indotto" il desiderio e poso vivere il rapporto psicologicamente libera!
[#5]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 420 2
Cara lettrice,

il Viagra, Cialis, Levitra sono dei vasodilatatori con minori effetti collaterale sul sistema cardiocircolatorio di quanto venga comunemente ritenuto.
E' chiaro che la prescrizione deve essere fatta da un medico che conosca il paziente, le sue condizioni generali, andrologiche e cardiocircolatorie.
Il probleme del "desiderio" è abbastanza controverso. E' chiaro che tali farmaci agiscono solo se attivati da un desiderio erotico-sessuale ma anche d un semplice toccamento locale dei genitali può essere sufficiente ad innescare il meccanismo biochimico della vasodilatazione delle arterie cavernose. E' chiaro, altresì, che non si possa avere un rapporto sessuale se non se ne ha "voglia".
Qualche volta il maschio, consapevole di avere una erezione inadeguata, insufficiente ad espletare un rapporto sessuale, tende a sfuggire alla prova del rapporto sessuale, comprimendo il suo desiderio. Una volta avuti buoni rapporti con il viagra potrebbe dimostrare maggiore deiderio,libido,voglia (tenendo sempre presente che in queste manifestazioni si è quasi sempre in due)
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio