Numero totale di spermatozoi/eiaculato 240.00

Salve, è un anno che io e mia moglie, 27 anni, stiamo provando ada averfe una gravidanza ma fin ora nulla.
Ho effettuato l'esame dello sperma e il risultato è il seguente:
Concentrazione di spermatozoi/ml 24.00
Numero totale di spermatozoi/eiaculato 240.00
Vitalità (1° ora) colorazione vitale con eosina 72 %
Motilita 1° ora
Concentrazione motili (grado a+b)/ml 10.80
Numero totale motili (grado a+b)/eiaculato 108.00
Rapidamente progressivi (grado a) 35.0 %
Lentamente progressivi (grado b) 10.0 %
Non progressivi (grado c) 25.0 %
Immobili (grado d) 30.0 %
Nemaspermi tipici 9%
nemaspermi atipici 91 %
Anomalie alla testa 55 %
Anomalie nel tratto intermedio 22 %
Anomalie alla coda 8 %
Residui citoplastici 6 %
Round cell 8.80 ml
Leucociti 5.46 ml

Sono andato dall'andrologo che mi ha rilasciato il seguente referto:
Anamnesticamente nulla di rilevante.
Riferita infertilità di coppia da circa un anno.
Reca spermiogrammi che dimostrano oligo-astenoteratozoospermia.
Nega sintomi urinari. Esame urine nella norma.
Obiettivamente genitali esterni indenni, per retto prostata regolare.
Consiglio di eseguire ecodoppler scrotale per valutare eventuale presenza di varicocele.
Utile FERTIMEV 1 flacone al dì per 4 mesi.

Successivamente ho effettuato l'ecodoppler il cui referto è il seguente:
All'esame ecografico testicoli volumetricamente nei limiti, omogenei (in particolare senza lesioni focali solide sospette), normovascolarizzati. Epididimi di volume normale, omogenei.
Non idrogele bilateralmente.
Non varicocele da entrambi i lati (nei limiti per numero e calibro le strutture vasali venose del plesso funicolo spermatico; alla valutazione flussimetrica colorDoppler non rilevati significativi reflussi durante manovre di ponzamento ricercati sia in posizione supina che in stazione eretta.

Questo è quello che ho fatto fin ora. Oramai è un mese che ho iniziato la cura di FERTIMEV che però essendo a base di arginina-carnitina-ginseng mi causa l'aumento della pressione sanguigna che arriva fino a 155-92 a volte. (La mia pressione solitamente va sui 125-75)

Le mie domande sono:
Questo prodotto è giusto per la mia causa? Mi può aiutare?
Esiste un prodotto equivalente che non mi porti l'innalzamento della pressione?
Grazie mille!
[#1]
Dr. Giuseppe Quarto Urologo, Andrologo 7k 172 12
caro utente non essendo stata trovata alcuna causa scatenate la terpia con questo integratore può essere utile, però per il discorso di un prodotto equivalente ne dovrebbe parlare con il suo andrologo.

Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.mo utente

dagli esami che ci riporta, tutto sembra nella norma mentre non ci ha parlato della situazione clinica di sua moglie.

Consulti il suo andrologo per impostare, nel caso, un nuovo piano terapeutico.

Cordialità

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, si ricordi poi che non avere un figlio non dipende solo da un esame del liquido seminale .

Comunque, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggersi anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-e-realta-sul-maschio-infertile.html ,

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4]
dopo
Utente
Utente
L'andrologo mi ha cambiato le vitamine e ha scelto tra spergin q10 forte bustine e fertiplus compresse. Qual'è più indicato x me?
[#5]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
gent.mo utente

non esiste una terapia specifica e sicura soprattutto quando un esame e il quadro clinico generale è nella norma.

Un cordiale saluto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio