Mi è stato diagnosticato un varicocele di 3 grado circa 2anni fa

Salve a tutti, vi contatto perché vorrei avere un consulto. Mi è stato diagnosticato un varicocele di 3 grado circa 2anni fa, in questo momento sto pensando di avere un figlio ho 27 anni la mia ragazza altrettanto. Lei non ha nessuna patologia molto sana e fertile. Io daltro canto no. Facciamo in un anno di rapporti anche se fatti poche volte visto che io vivo all estero non è mai rimasta incinta. Ora però vorremmo fare sul serio. Vorrei avere pareri da esperti come voi, se dovessi intraprendere la strada dela fecondazione assistita quante possibilità ci sarebbero che funzioni visti i costi? Ho letto le percentuali del 2% mille tentativi di molte coppie, inizio a pensare che non avro mai un figlio e sono disperato. Vi prego aiutatemi. Qui riporto il mio spermiogramma.

colore: grigio chiaro completa entro 30'
consistenza:filamentoso grigio chiaro
ph: 7.2 7,2 : 7,8

volume: 2.6ml 1,5 :6,0
n spermatozoi: 4 milioni/ml >20
10,4 milioni/ eiaculato >30
Cellule rotonde: 0 milioni eiaculato

agglutinazioni assenti
pseudo aggl assenti
agglomerati assenti
cellule epitl assenti
cristalli assenti

MOTILITA
A B C A B C
DOPO 1 H * * * - - >30
DOPO 2 H * * * - - >30
DOPO 4 H * * * - - >25

A SPERM IMMOBILI
B SPERM MOBILI IN SITU
C SPERMATOZOI CON MOTILITA PROGRESSIVA
OSSERVAZIONI *NON VALUTABILE

MORFOLOGIA INTERVALLI DI RIFERIMENTO
FORME TIPICHE :18% >40
FORME ATIPICHE :82% >60

ANOMALIE DELLA TESTA 82%
FORMA ALLUNGATA 2%
PIRIFORME 22%
MICROCEFALO 26%
MACROCEFALI 0
DOPPIE 0
IRREGOLARI 30%
ACROSOMA ANORM 2%
ACROSOMA ASS 0%
ACEFALO 0%

ANOMALIE DEL PEZZO INTERMEDIO 15%

APENDI I CIT 4% ANGOLAZIONI 11%

ANOMALIE DELLA CODA 24%
ASSENTE 5%
CORTA 2%
ARROTOLATA 15%
DUPLICATA 0 %
ANGOLATE 2%

ALTRI TIPI DI CELLULE
ESPRESSE COME PERCENTUALE SPERMATOZOI
SPERMATOCITI PIU SPERMADITI 3%
RESTI CELLULARI %

INTERVALLI RIFERIMENTO
LEUCOCITI 0 MIL
ERITROCITI RARI

TEST PENETRAZIONE IN VITRO
DISTANZA DOPO 2 ORE : CM
NUM SPERMATOZIONI A 1 CM
NUM SPERMATOZOI A 3 CM
NUMERO SPERMATOZOI A 0 CM
MOTILITA DOPO 8 ORE
MOTILITA DOPO 24 ORE
GIUDIZIO :

SPERM MAR TEST DI AGGLUTINAZIONE
GIUDIZIO NEGATIVO
INTERV DI RIF
SPERMATOZOI VITALI 72 % >70

GIUDIZIO OLIGOZOOSPERMIA GRAVE
TERATOZOOSPERMIA GRAVE

Se potrste dirmi la verita, cosi mi metto il cuore in pace. Vi ringrazio tantissimo.

Aspetto vostre
Marco
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Gentile lettore,

la "verità" sembra indicarci che ci sono pochi spermatozoi nel suo liquido seminale per altro non ben conformati.

Il problema deve essere rivalutato, per confermare il dato, con un nuovo esame fatto eventualmente in un laboratorio dedicato ed aggiornato ai parametri dati dall'OMS nel 2010; per questo bene sentire in diretta prima il suo andrologo di riferimento.

Confermata la situazione, sempre con il suo andrologo poi si dovrà capire se la causa di questa dispermia sia solo dovuta al varicocele che lei ci ha riferito.

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-cosa-fare-quando-da-problemi.html

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, il mio andrologo mi ha consigliato l operazione circa qualche mese fà, lui mi somministro questi esami da fare e dopo averli analizzati mi disse che le probabilità di concepire naturalmente erano quasi nulle. Che avrei dovuto provare con l operazione e dopo 6 mesi ripetere l esame. Ora io credo alle sue parole ma vorrei avere più pareri giusto per confrontare. Mi chiedevo se non affrontassi l operazione e mi dirigessi subito per la fecondazione assistita in clinica privata, secondo voi con questi dati che ho, ovviamente ripeteró l esame come consigliato, ma in queste condizioni affrontando la fecondazione assistita dite che non ci sono speranze ? È davvero cosí complicato? Vi ringrazio.
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Quanti anni ha la sua compagna?
[#4]
dopo
Utente
Utente
La mia compagna ha 27anni, il fatto è che io lavorando all estero e lei vivendo in italia si hanno poche occasioni di avere rapporti mirati.ed io staro qui per almeno 2 anni. Per quello pensavo alla fecondazione assistita. Ma la mia paura leggendo i pareri e che fallisca sempre anche dopo 6 tentativi e i costi sono comunque alti. Per questo mi sto disperando è possibile che io cosi giovane non possa avere figli e sia senza speranze..
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Gentile lettore,

visto il suo quadro clinico e la vostra età di coppia, forse la cosa più saggia da fare, se il varicocele è l'unica causa del suo problema seminale, è fare un intervento correttivo sul varicocele riscontrato ma, detto questo, ora è bene sentire in diretta un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test