Utente 434XXX
Gentili medici,
sono fidanzata con un ragazzo di 27 anni. Da quando abbiamo iniziato ad avere rapporti, ossia un anno fa, ho notato che il suo sperma è un po' "strano": è molto liquido (praticamente acquoso) e di colore giallastro, tanto che a un certo punto ho cominciato a pensare fosse urina, perché anche l'odore la ricorda. Ho letto che una cosa del genere potrebbe succedere solo dopo un intervento, cosa che però lui non ha mai fatto. A cosa potrebbe essere dovuto? Ci possono essere problemi di infertilità?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il suo fidanzato è stato valutato in diretta da esperto andrologo?

Ha fatto un esame del liquido seminale in un centro aggiornato e dedicato?

Se non fatti questi sono i primi passa da intraprendere, se vogliamo capire il problema del suo ragazzo, se di problema si tratta.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Gentile dr. Beretta,
non ha ancora fatto una visita andrologica, volevo sapere se questi sintomi potessero essere spia di un problema prima di mettere il mio ragazzo in allarme (è molto ansioso). Lo inviterò a farsi visitare.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A 27 anni, se mai fatta una valutazione andrologica, è che il suo ragazzo la faccia.

Lei sicuramente già conosce il suo o la sua ginecologa.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com