Utente 458XXX
Buongiorno.
Ho 50 anni e sono in cura dal 2015 per ipogonadismo.
Sono arrivato a scoprire la carenza di testosterone per il calo del mio desiderio sessuale,rapporti brevi ed eiaculazione precoce che mi hanno portato a fare una visita da un urologo-andrologo,che non trovando niente di anomalo mi ha prescritto i seguenti esami del sangue:
-dosaggio prolattinemia,FSH .LH testosteronemia, TSH,ecodoppler aortico ed illiaco,ecografia testicolare
Mi ha anche prescritto del viagra.
L’ecodoppler è normale,tutto a posto,
anche l’ecografia testicolare
mentre gli esami del sangue evidenziavano i seguenti valori:

S LH 3,1 U/L valori normali 1,7 - 8,6
S FSH 4,5 U/L valori normali 1,5 – 12,5
S prolattina 11,2 ug/L valori normali 4,0 – 15,2
Testosterone libero 6,09 ng/L valori normali 10,70 – 34,00
S THS riflesso 1,43 mU/L valori normali 0,27 -4,200
I testosterone libero è basso rispetto alla norma.
L’endocrinologo mi ha prescritto una compressa al giorno di andriol 40,dopo tre mesi ho fatto le analisi del testosterone ed è arrivato a 8,87 ancora sotto il minimo;mentre S-LH 4,2 e S-FSH 4,1 valori nella norma
Mi ha quindi prescritto due compresse al giorno di andriol 40 .Con questa cura ero arrivato a 9,83.
Purtroppo l’andriol non è piu disponibile per cui mi sono state prescritte iniezioni di testoviron.
Inizialmente una iniezione ogni 2 mesi e il il testosterone dopo i 2 mesi dall’iniezione era a 9,8.
Poi però successivamente questa iniezione dopo i 2 mesi non ha più dato gli stessi risultati, sono arrivato a 6,19. Mi è stata prescritta una iniezione ogni mese e mezzo. L’ultimo controllo sono arrivato a 7,54 di testosterone libero e l’endocrinologo mi voleva prescrivere una iniezione al mese.
Io ho paura a farmi fare una iniezione al mese di testoviron 250,poichè ci sono momenti che sono parecchio nervoso,non so se i miei valori di testosterone dopo tutte queste iniezioni ritornano nella norma e i risultati dal punto di vista sessuale non sono incoraggianti.
Esiste qualche altro tipo di farmaco per questa cura?
É corretto andate avanti con queste iniezioni?
Fino a che eta devo andare avanti con queste cure?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
12% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Caro lettore esistono anche formulazioni in gel o in cerotti transdermici.
Ne parli col suo andrologo di fiducia.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma