Utente 227XXX
Buongiorno il giorno 08/09/2017 mi hanno prescritto degli esami riguardo alla mia malattia sindrome di klinefelter e dagli esami risulta il testosterone basso 0.70.
La Dottoressa che mi segue dal 2010 mi ha prescritto di nuovo gli esami per la prima decade di ottobre per controllare il testosterone se mi uscirà di nuovo basso mi da cura (farmaci) per testosterone .
Vorrei capire la cura come viene fatta da iniezioni o pillole?

Mi ha spiegato che la mia malattia e un po anomala visto che ho barba, capelli e la mia sfera sessuale e al 100% ottima forse un po troppa...
Al punto che vorrei avere rapporti tutti i giorni...
Aspetto un vostro consulto.
Grazie come sempre.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il problema di un testosterone basso, in presenza di una Sindrome di Klinefelter, non sempre crea problemi sulla sfera sessuale ma un suo valore nella norma può essere utile per evitare ad esempio problemi di osteoporosi, caduta del tono muscolare ed altro ancora; quindi bene seguire le indicazioni che lei riceverà dal suo specialista di riferimento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com