Utente 263XXX
Salve a tutti, e buon pomeriggio.
Sono un ragazzo di 25 anni, e più di tre anni fa ho effettuato un intervento di corporoplastica secondo Nesbit, con annessa circoncisione. L'intervento è andato a buon fine e la curvatura da cui partivo (circa 65° di tipo ventrale, ossia verso il basso) è stata risolta.
Arriviamo però alla mia domanda. La curvatura è stata "ridotta", ma non è stata risolta completamente, infatti ora mi ritrovo con un pene che ha una curvatura di circa 15 gradi ancora verso il basso quando il pene è in completa erezione, e ormai sono passati circa 3 anni dall'intervento. La curvatura inizia a circà metà asta peniena, quindi poi il pene prosegue comunque in modo rettilineo.
Purtroppo non ho mai avuto rapporti sessuali nella mia vita, proprio a causa di questo problema che mi ha da sempre afflitto, quindi non posso sapere se tale curvatura residua può dare problemi nei rapporti.
Quindi chiedo direttamente a voi. Secondo voi con una curvatura di circa 15/18 gradi, riuscirò ad avere rapporti sessuali tranquilli in tutte le posizioni? Secondo voi con tale curvatura posso rischiare di far male la ragazza? Oppure mi potrò far male io?
Vi prego di rispondermi in modo dettagliato, perchè a questo punto il problema sta diventando di tipo psicologico...non vorrei rioperarmi ancora una volta per correggere anche questa curvatura che mi è rimasta. Che ne pensate?
Grazie in anticipo per le eventuali risposte e buon pomeriggio

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve , nonn posso darle risposte dettagliate ma...............l'angolatura che ci descrive non porterà problema alcuno durante la penetrazione , nè a lei nè alle partner
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.

[#2] dopo  
Utente 263XXX

Salve dottore. Tra le ricerche in internet sto notando che la curvatura un po' verso l'alto del pene è più "naturale" rispetto a quella verso il basso, perchè in questo modo viene favorito l'inserimento appunto in vagina. Spero, come dice Lei di non avere problemi e di non provocarne alla partner.
La sua risposta mi ha comunque risollevato il morale.
Grazie per la Sua risposta, e buona giornata!