Utente 430XXX
Dottori buonasera, cercheró di essere il più breve e chiaro possibile..da metà febbraio 2017 al 27 settembre 2017 ho assunto steroidi, nel dettaglio 400-500mg di testovis e circa 400mg di masteron drostanolone propionato a settimana. Naturalmente non vi sto a raccontare i problemi che ne sono derivati, quali: calo della libido e conseguenti erezioni scarse! Ma oggi, causa prossima operazione a breve di varicocele, mi sono trovato a fare uno spermiogramma il cui referto mi ha lasciato senza respiro! Zero spermatozoi! Il mio andrologo di cui ho piena fiducia premetto mi ha detto che secondo lui è derivato dall uso sconsiderato di testosterone e che con un lungo periodo quale anche un anno potrebbe ristabilirsi altrimenti mi darà lui una cura per riattivare il tutto! La mia domanda è questa adesso: È POSSIBILE CHE DOPO 2 mesi dalla sospensione io abbia ZERO SPERMATOZOI? Voi che ne pensate? Ritornerà tutto a posto? È possibile che io sia sterile dalla nascita? Il prossimo consulto c’è L ho a metà gennaio dove porterò le analisi del sangue e vedremo un po’.. confido in una vostra risposta sincera! Grazie davvero X l’aiuto che offrite con questo sito!!

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Possibilissimo. Bisogna fare dosaggio ormonale completo e spermiogramma ad almeno 4 o 5 mesi Dall ultima assunzione di testosterone
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 430XXX

La ringrazio per la sua risposta Dottore.