Utente 473XXX
salve
dopo una cura di 6 mesi con permixon e agilev solo nel primo periodo la prostatite è guarita , le erezione , il desiderio tutto al proprio posto , dopo un pò mi sento come se i testicoli fossero agguantati da una mano , penso subito ad'una infezione dell'epididimo , così assumo bactrim e topster supposte mattina e sera per 15 giorni , la cura ha dato dei notevoli riscontri , solo che non sembra essere curato del tutto , sentendo dei leggeri tocchi solo al testicolo sinistro. cosa mi consigliate di fare , seguire la cura ancora per qualche giorno o di cambiare farmaci ?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non specifica quando abbia eseguito un'ecografia testicolare,nonchè uno spermiogramma con coltura.Altro,da questa postazione telematica, non potendo visitarla, non é possibile ipotizzare, né tantomeno, consigliare alcuna terapia. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Salve dottore , non ho effettuato alcuna ecografia testicolare ancora , consulterò l'urologo prossimamente. da affermare che qualsiasi tocco al testicolo non porta dolori e l'urinare è fluido senza fastidi , l'epididimite non porta più alcun fastidio e la presenza di essa al testicolo sx ritorna leggermente solo in assunzione di alcool .potrebbe trattarsi di epididimite cronica perché non ancora estinta del tutto ?