Utente 271XXX
Gentili dottori, scrivo perchè da un pò di giorni sono assalito dalla paranoia e premetto di essere un tipo piuttosto ipocondriaco....allora una settimana fa ho avuto un rapporto non coitale con una ragazza che non conoscevo e di cui ignoravo pertanto lo stato di salute....si è trattato essenzialmente di masturbazione reciproca piuttosto protratta e mi sembrava eccessivo ricorrere al profilattico che ho quindi evitato....il però è che le sue secrezioni vaginali sono chiaramente venute a contatto con le mie dita e con le stesse poi mi sono toccato più volte i genitali.....per tre giorni ho avuto dei bruciori uretrali ed anali un pò fastidiosi ma NESSUNA secrezione essudatizia-purulenta....ora questi fastidi sono passati ma ho notato la comparsa di eruzioni cutanee su ginocchio e caviglia.... lievissima sul primo ma piuttosto vistose sulla seconda(buh magari riferibili a sfregamenti inavvertiti) però associando queste cose ho pensato subito ad una forma batterica disseminata!! l'ho premesso: vado in paranoia!!... cmq nessuna sintomatologia febbrile!! ora chiedo: il rischio di hiv rasenta lo zero, giusto? quanto invece alla gonorrea e altre mst date le modalità del rapporto ed il mio quadro ci sarebbe qualche probabilità o posso rasserenarmi?? è il caso di fare accertamenti? grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nelle modalità esposte, le possibilità di aver contratto una malattia venerea sono pari allo zero.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 271XXX

la ringrazio dottore!! cercherò di stare più tranquillo!!