Utente 982XXX
Buongiorno mio figlio sono due giorni che sta facendo tanta pipi,è arrivato anche a 4 volte l'ora.
Ieri è andato circa 15 volte,e da stamattina fino ad adesso (sono le 11:30) è andato 8 volte.
La notte appena trascorsa è stato regolare 2-3 volte.
Di recente abbiamo fatto esame della pipi e la pediatra ha detto che non ci sono valori rilevanti,ma io non credo sia tanto normale fare cosi tantas pipi

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quale è la quantità di urine che fa questo bimbo?
Chiede di bere anche molta acqua?

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 982XXX

Buongiorno Dr Beretta

La quantità è la stessa che fa quando va in bagno normalmente,lo stesso per il bere non sta bevendo eccessivamente.
Ieri siamo andati dalla pediatra,gli ha fatto il test per la cistite ma è negativo,ha detto che probabilmente questa sua pipi continua può essere collegata al fatto che non abbiamo ancora il pisellino aperto e quindi si accumula pipi.

Un cordiale saluto.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

controlli la situazione, se il problema permane bene fare allora anche una valutazione in diretta con il vostro urologo di fiducia.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 982XXX

Grazie Dr.Beretta,quello che vorrei capire ma se è una cosa allarmante dovrebbe essere costante questo suo fare la pipi giusto?
Perche anche un mese fà ci sono stati 2-3 giorni dove ne faceva molto piu del solito,ma poi si è normalizzato.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se aumenta solo la frequenza ma non ci sono importanti alterazioni metaboliche o renali, non bisogna poi mai sottovalutare anche la presenza di eventuali problematiche psicologiche.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com