Utente 471XXX
Salve dottori vorrei un vostro parere su una infiammazione che ho sul glande che non riesco a curare, sono stato in visita da un urologo, da un dermatologo ed entrambi mi hanno esculo infezioni, ma soltanto che ho una semplice infiammazione, non ho ne bruciore ne dolori ma a distanza di 2 mesi non ho risolto il problema, mettendo creme e facendo lavaggi con detergenti intimi, il problema è che il presuzio si attacca al glande e avvolte faccio fatica a far uscire il glande, e il glande di conseguenza inizia a spellare, premetto che non sono circonciso! Spero in un vostro consiglio grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

per prima cosa bisognerebbe escludere una fimosi, magari relativa, poi cerchi di curare l'igiene ed eviti di utilizzare creme od unguenti se i medici hanno esclcso patologie infettive
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Grazie per la risposta dottore, si effettivamente entrambi i medici mi hanno escluso infezioni sul glande.. ho fatto anche le anali dell' urina e non mi è uscito nulla! Il dermatologo dottore mi ha detto me l ultima visita che ho fatto che ho solamente un infiammazione e me la chiamata testuali parole (una semplice balanite) e mi ha prescritto lavaggi con detergente intimo acido e un gel da mettere dopo il lavaggio e di fare la cura per 40 giorni! Però ho notato che sul glande l vedo qualche macchiolina rossa ma lui mi ha ribadito che è solo una questione fisiologica nulla di più, però dottore il presuzio come le dicevo mi resta sempre attaccato al glande tipo incollato e prima non succedeva ma lui mo ha spiegato che questo succede per le poche secrezioni che mando io stesso dal glande e continua a spellare il glande ma molto molto meno rispetto a prima! Che mi consigliate voi? Grazie mille