Utente 475XXX
Salve, avrei bisogno di un consulto riguardo a un problema che si è palesato negli ultimi due giorni. Il problema è il seguente: al termine dell'atto masturbatorio, durante l'eiaculazione, avverto un fulmineo indurimento al testicolo destro, indurimento che devo necessariamente bloccare toccando il testicolo con la mano in una goffa reazione spontanea e istantanea. Non ho mai avuto problemi simili precedentemente, per questo il verificarsi di questo fenomeno per due volte consecutive mi ha un po spaventato. L'indurimento avviene in pochissimi secondi, ma nonostante ciò è progressivo (più eiaculo, più il testicolo si indurisce). Il testicolo in questione (il destro) sembra essere leggermente più grande dell'altro, ma per il resto non percepisco anomalie ulteriori.
A cosa può essere dovuto tutto ciò? Ho motivi per preoccuparmi? Che posso fare per risolvere la situazione?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

premesso che è vietato ai minori in questo sito fare domande, la cosa migliore è parlarne con i genitori per eventualmente procedere ad una visita specialistica.

Cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it