Utente 475XXX
Salve a tutti i medici, ho 20 anni, e soffro di eiaculazione ritardata. Con la masturbazione volendo riuscirei a eiaculare anche in 3 minuti ma con una ragazza non ci sono mai riuscito tranne una volta per via manuale ( mano mia). Il semplice fatto che ci sia una ragazza penso che mi.blocchi e non riesca a lasciarmi andare. Cosa dovrei fare?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la giovane età e la relativa inesperienza,possono favorire una resa non soddisfacente dei tempi eiaculatori,che possono essere brevi o dilatati e partner dipendenti.Va da se che solo una visita diretta possa essere dirimente, escludendo,ad esempio la presenza di malformazioni a carico del prepuzio e del glande.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Di concerto cn le indicazioni del dr. Izzo, la invito a leggere questo materiale sull'eiaculaizone Ritardata


https://www.valeriarandone.it/eiaculazione-ritardata-cause-cure/

Fatta la diagnosi andrò-sessuologica, si stabilirà come procedere.
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it