Utente 476XXX
Salve dottori,
Sono una donna e ho quasi 20 anni. Da quando sto con questo nuovo ragazzo (sono circa 5 mesi che abbiamo rapporti sessuali) sono più soggetta a infezioni di vario tipo (bruciore, gonfiore, candida, perdite anomale, cistite). Sono abbastanza delicata, ma in vita mia più di un paio di volte la candida non ho mai avuto. Casualmente, cambio partner e mi ritrovo così. Lui non ha tutt’ora e mai ha avuto alcun tipo di infezione/bruciore/fastidi vari. Mia madre mi ha detto che le sono iniziate a capitare cose simili da quando ha iniziato a frequentare mio padre. Potrebbe quindi essere il mio partner la causa di queste mie problematiche? Se sì, perché? Cosa consigliate di fare ad entrambi?
Grazie per la vostra preziosa attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,la prassi richiede che se un partner della coppia ha un' infezione,entrambi devono essere visitati ed,eventualmente,sottoporsi ad una terapia,onde evitare il fenomeno del ping pong.Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it