Utente cancellato
Buongiorno Dottori,

utilizzo Cialis 20 mg diverse volte a settimana da qualche anno.

Premesso che dopo un recente consulto andrologico (a latere di un percorso psicoterapeutico) vorrei tentare di dismettere il farmaco,vi pongo alcune brevi domande:

1) esami ormonali del sangue prescritti dall'andrologo possono essere stati influenzati dall'utilizzo, nei giorni precedenti, del cialis?

l'esito di tali esami, ad ogni modo, era il seguente: FSH mU/ml 3,7 - LH mU/ml 1,7 - prolattina ng/ml 8,9 - Testosterone ng/ml 6,16 - TSh mcUI/ml 1,23

2) l'esito di uno spermiogramma (eseguito per varicocele di primo grado ritenuto ininfluente e da non operare da parte dell'andrologo) può essere stato influenzato dall'utilizzo del cialis (non nei giorni di astinenza ovviamente)?

esito spermiogramma: giorni astinenza 4 - ph 7,4 - volume 2 ml - numero spermatopzoi 229x10^6mL - numero spermatozoi eiculato 458 x10^6 eiac.- motilità totale 63% - motilità progressiva 56% - motilità non progressiva 7% - immobili 37% - velocità lineare 44 micron/sec - velocità sulla curva 80 micron/sec - linearità media 50 - spostamento laterale della testa 4 micorn - spermatozoi normali 15% - anormali 85% - anomalie testa 70% - anomalie coda 9% - anomalie collo e tratto intermedio 5% - residui citoplasmatici 1% - test di vitalità 88% - fruttosio 3,1 - acido citrico 12,8

3) il concepimento, che sto tentando con la mia compagna, può essere inficiato dall'utilizzo di tale farmaco?

4) come indicatomi, dovrò eseguire anche ecodoppler penieno dinamico: quanti giorni prima smettere il cialis per eseguirlo senza che il farmaco influenzi l'esito dell'esame?

5) in ultima istanza, vi chiedo quale sia, oltre alla dismissione completa immediata, il metodo migliore per smettere definitivamente di utilizzare il cialis (scalarlo, giorni alterni etc.) e se può avere causato danni irreparabili al meccanismo erettivo.

Grazie per la cortese attenzione ed il Vostro riscontro.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

il cialis potrebbe influenzare positivamente la motilità dei suoi spermatozoi
non ci sono correlazioni tra cialis e valori ormonali
una gravidanza dopo rapporti frequenti, se la sua donna sta bene, non dovrebbe mancare
una valutazione diretta da aperte del suo specialista , l'andrologo, mi sembra opportuna
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org