Utente 467XXX
Salve
Ieri ho assunto poco meno di 10mg di levitra, ho avuto un rapporto con la mia compagna e poi sono andato a letto, durante la notte ho avuto un paio di erezioni spontanee che per far cessare ero costretto a mettere il pene verso il basso in modo da comprimere e attenuare il tutto, quello che volevo chiedervi e' se questa manovra e' una manovra a rischio visto anche l'intensita delle erezioni e visto che io ho gia una lieve curvatura verso destra che pero' non e' causata da nessuna placca o fibrosi ma da semplice corda penis. Ho paura che la pressione per far cessare l'erezione possa aver causato qualche trauma? O che cmq la curvatura ne abbia risentito sono solo molto ansioso e mi sto preoccupando per nulla o la manovra che ho eseguito mi mette a rischio di eventuali traumi e non e' una cosa da dover ripetere?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Credo che L elevatissima quantità di consulti in tal senso da lei postati siano indice chiaro di inderogabile psicoterapia. La risposta al suo quesito è un no secco.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org